Roma Roma - news Serie A

SAMPDORIA ROMA 3-2| Ribaltone blucerchiato. Schick e Muriel castigano la Roma nella ripresa

La Roma viene sconfitta dalla Sampdoria al Marassi. In vantaggio dopo 5 minuti con Bruno Peres, si lascia sopraffare da una Samp grintosa. Pareggio al 21′ con Praet. Dzeko in gol al 66’, ribaltone Samp con Schick al 71’ e Muriel al 73’

Sampdoria Roma. Siamo giunti alla 22esima gara di campionato di Serie A Tim e la Roma affronta la Sampdoria in terra ospite.

Alcuni calciatori della Roma si erano sbilanciati svelando, tra gli altri, l’obiettivo di raggiungere la Juventus in classifica. Con la capolista che ha ribadito la sua più alta posizione vincendo contro il Sassuolo, l’imperativo per la Roma era vincere, ma i caparbi doriani non lo hanno permesso: dopo l’illusione di una vittoria, arriva inesorabile la sconfitta giallorossa.

Primo Tempo

La gara ha inizio e viaggia subito su ritmi altissimi, i padroni di casa provano a schiacciare i giallorossi nella propria area.

Non è ancora scoccato il 5’ minuto quando la Roma passa in vantaggio!

Emerson prova a scaricare in rete, il portiere respinge, Bruno Peres si avventa sulla palla e la colpisce al volo piazzandola alle spalle del portiere.

SAMPDORIA ROMA 0-1

Al 10’ cross pennellato di Nainngolan per Dzeko che prova di testa ad indirizzare la palla in rete, ma Puggioni blocca sicuro.

Al 13’ bella giocata della Samp che cerca concentrazione in area avversaria, Muriel prova la conclusione con un tiro deciso ma finisce in esterno rete. Poco dopo Bruno Fernandes tenta il colpaccio ma viene fermato dal portiere.

La Samp reagisce con grinta allo svantaggio, aumenta il pressing e riesce a guadagnare ancora un calcio d’angolo senza mollare l’area avversaria. Roma in difficoltà, non riesce a frenare i blucerchiati.

Al 21’ pareggio doriano! Muriel in fuga serve Praet che senza esitare calcia in rete e batte Szczesny!

SAMPDORIA ROMA 1-1

Al 27’ assist perfetto di Dzeko per Nainggolan, il bosniaco stoppa la palla passando all’indietro per il Ninja che scarica di piatto destro ma non centra la porta e spedisce la palla alta sopra la traversa. Occasione sprecata.

Al 29’ giallo per Torreira che stoppa in maniera fallosa un’azione giallorossa condotta da Perotti.

Al 37’ ancora un’occasione per la Roma: tiro cross di Pers in porta, Puggioni respinge ma stavolta nessuno è pronto a ribadire in rete.

Una serie di rimpalli in area giallorossa mette i brividi alla difesa di Spalletti, palla spedita in angolo (il 5°) da De Rossi, gli ospiti possono tirare un sospiro di sollievo.

La Roma chiude a fatica questa prima frazione di gioco che termina al 45’ senza nessun recupero.

Secondo tempo

Nessun cambio nella ripresa, sono confermate le due formazioni del primo tempo.

La Roma alza il baricentro creando qualche occasione in più.

Al 51’ giallo per  Vermaelen.

Al 52’ ottimo cross di Strootman per Dzeko che, da posizione defilata, scarica di sinistro verso la porta ma la palla esce fuori di poco. I giallorossi sono in partita e mantengono il dominio della metà campo blucerchiata.

Al 60’ viene ammonito Puggioni. Primo cambio ulla panchina della Samp: esce Praet, l’autore del pareggio, ed entra Linetty.

Al 61’ tentativo di Quagliarella di irrompere in rete, il suo tiro finisce alto sulla traversa.

Risposta giallorossa. Al 63’ grande occasione per Nainggolan che scarica il suo sinistro da posizione centrale al limite dell’area, bravo Puggioni a bloccare. La Roma è ancora in area, molto aggressiva.

Al 66’ Edin Dzeko porta in vantaggio i giallorossi!!! Perotti, dalla fascia sinistra, crossa per l’attaccante bosniaco che calcia di sinistro raso terra e realizza il suo 21° gol stagionale!

Sampdoria Roma 1-2

Dentro Schick al 69’ per i doriani, fuori Bruno Fernandes.

Il vantaggio giallorosso dura poco: i doriani non mollano e riagguantano il pareggio al 71’ proprio con Schick! Ingenuità di De Rossi che si fa saltare dal neo entrato e che arriva a 2 passi da Szczeny mettendolo ko!

Sampdoria Roma 2-2

Al 73’ incredibile ribaltone! Samp in vantaggio con un gran gol di Muriel su punizione. Individuata la deviazione di Nainggolan.

Sampdoria 3 Roma 2.

All’84’ esce Muriel dopo aver condotto una grande gara, dentro Djuricic.

Doppio cambio disposto da Spalletti: fuori Bruno Peres e De Rossi, entrano El Shaarawy e Capitan Totti.

Totti serve due preziose palle, una per Dzeko che però viene fischiato in fuorigioco, ed una per El Sharaawy all’85’, ma il Faraone fallisce la missione.

A pochi minuti dal triplice fischio, ultimo cambio per il tecnico giallorosso, dentro Paredes all’87’, fuori Vermaelen.

Concessi 4 minuti di recupero dall’arbitro Mazzoleni, 4 minuti per tentare il tutto per tutto.

Al 92’ gran tiro del Capitano giallorosso, il suo potente destro viene deviato in angolo da Puggioni.

Episodio dubbio per un fallo su Dzeko allo scoccare del gong: il bosniaco viene atterrato fallosamente in area ma forse era in fuorigioco. Decisione dubbia dell’arbitro.

Non c’è più tempo per recuperare lo svantaggio, la Roma chiude con una sconfitta tanto pesante quanto immeritata. Viene premiata la caparbietà dei padroni di casa, ma bisogna riflettere sugli errori dei giallorossi.

FORMAZIONI

SAMPDORIA: Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Quagliarella, Muriel.

A disp.: Krapikas, Tozzo, Pavlovic, Dodô, Barreto, Palombo, Cigarini, Djuricic, Alvarez, Schick, Budimir.

Allenatore: Giampaolo.

ROMA: Szczesny; Rudiger Fazio, Vermaelen; Bruno Peres, Strootman, De Rossi, Emerson; Nainggolan, Perotti; Dzeko.

A disp.: Alisson, Lobont, Manolas, Juan Jesus, Mario Rui, Seck, Paredes, Gerson, Totti, El Shaarawy.
Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo

Maria D’Auriacopyright-vivicentro

 

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale