Quantcast

Roma Roma - news Serie A

ROMA INTER 1-3|Eccezionale primo tempo per la squadra di Di Francesco, ribaltone nella ripresa, Roma sfortunata.

La Roma capitola a 15 minuti dal fischio finale dopo aver condotto una bella gara. Ribaltone dell’Inter di Spalletti che ammette “Siete stati sfortunati”

Roma Inter- Seconda giornata di campionato. Il primo appuntamento della Roma all’Olimpico è con l’Inter capitanata dall’ex Luciano Spalletti. Una sorta di incontro tra vecchi amici, eppure questa gara rappresenta molto di più: la squadra del neo allenatore giallorosso è ancora in embrione e in questo posticipo serale, ha dovuto dimostrare qual è la sua reale portata contro un’avversaria che era  data per favorita.

Ancora una volta i giallorossi dimostrano di essere una buona squadra conquistando il vantaggio già dopo 15 minuti, ma ancora una volta il risultato non è a loro favore: dopo un dominio della gara durato ben 75 minuti, la squadra di Di Francesco affonda a suon di gol nerazzurri. L’Inter ribalta il risultato nell’ultimo quarto d’ora, l’insistenza di Spalletti ha raggiunto l’obiettivo prefissato pur riconoscendo la mala sorte dei giallorossi in una serata tutta da dimenticare.

Cronaca

Primo tempo

Scorrono i primi 10 minuti con azioni da una parte all’altra del campo, senza che le due squadre si rendano realmente pericolose.

Al 12 l’Inter prova l’affondo e va vicinissima al vantaggio, la difesa giallorossa pasticcia davanti la porta, consente il tiro prima a Candreva e poi a Icardi, ma falliscono mandando la palla fuori di poco.

La Roma riparte in attacco: brividi al 14’ dalle parti di Handanovic, boato all’Olimpico per il bellissimo tiro di Kolarov che però si infrange contro il palo!!! Handanovic graziato.

L’urlo dell’Olimpico è rimandato solo al minuto successivo: al 15’ arriva il vantaggio della Roma, gol di Edin Dzeko. Passaggio filtrante di Nainggolan da destra, stop di petto del bosniaco che si aggiusta la palla e piazza in rete il gol dell’1-0.

Roma Inter 1-0

Al 17’ Inter pericolosa, cerca di riacciuffare il risultato: cross di Candreva per Borja Valero che su colpo di testa manda fuori un’ottima palla.

Al 19’ ammonito Candreva per fallo su Kolarov.

Al 20’ Defrel calcia fuori un buon pallone servito in area da Perotti, intercettato da Nagatomo.

La Roma insiste in area avversaria senza abbassare la guardia dopo essersi portata in vantaggio sulla favorita della serata.

Al 28’ Handanovic risponde al velenoso tiro di Dzeko respingendo in due tempi.

Al 39’ Ancora un clamoroso palo della Roma! Defrel crossa in acrobazia per Nainggolan, il Ninja riceve in area e calcia di prima intenzione scaricando un bolide che però si schianta sul palo alla destra di Handanovic.

Fischi per Spalletti appena tocca un pallone da restituire. Il popolo giallorosso non perdona.

Ci sia avvia ai minuti finali, l’Inter prova a spingere nella metà campo avversaria ma la difesa giallorossa mura bene gli ospiti in attacco. Al 43’ occasione Inter: Icardi a tu per tu con Alisson, il numero uno giallorosso si oppone con sicurezza.

Dopo 1 minuto di recupero l’arbitro Irrati fischia l’half time.

Secondo tempo

Nella ripresa Spalletti effettua la prima sostituzione: fuori Gagliardini, dentro Joao Mario.

Al 50’ il Ninja spreca una buona occasione, manda fuori una palla calciata da fuori area.

Ancora un cambio per l’Inter, Dalbert in sostituzione di Nagatomo.

Al 55’ Perrotti viene atterrato al limite della linea bianca, l’arbitra assegna un calcio di punizione, proteste del pubblico che chiedeva il igore.

Al 62’ primo cambio per la Roma, entra El Shaarawy al posto di Defrel. Il neo entrato è protagonista di una bella azione: Perotti sulla sinistra verticalizza per Elsha che da buona posizione, non ci arriva per un soffio.

Al 64’ ancora un palo per la Roma, il terzo della serata!!! Perotti fa partire un siluro dalla distanza che si stampa all’incrocio dei pali! I giallorossi non riescono a chiudere la patita, complice una sana sfortuna.

L’Inter prova a riprendere in mano le redini e coordina meglio le azioni.

Al 67’ arriva il pareggio dei nerazzurri! Icardi approfitta di una distrazione della difesa avversaria, ha la meglio su due rivali e batte Alisson.

Roma Inter 1-1

Al 69’ arriva immediata la risposta della Roma: El Shaarawy da solo verso la porta scoperta, Dalbert al volo salva tutto.

Al 72’ ancora la Roma agguerrita che cerca il gol del vantaggio. Perotti si divora il campo tutto solo, seguito dal Ninja. Arrivato in area serve in diagonale, sulla sinistra, Nainggolan che,  un po’ sbilanciato, manda il potente tiro fuori. Occasione sprecata.

Ecco la reazione dell’Inter. Al 77’ raddoppio dei nerazzurri che ribaltano il risultato: Icardi raddoppia gelando il pubblico dell’Olimpico.

Roma Inter 1-2

All’83’ ancora un clamoroso errore di Nainggolan che ha tra i piedi una palla d’oro, ma la spedisce ancora una volta troppo lontano.

All’86’ affondo giallorosso: a 4 minuti dal fischio finale, doccia fredda per la squadra di Di Francesco. Perisic regala un assist perfetto a Vecino mentre la difesa giallorossa perde colpi.  Il centrocampista nerazzurro scansa Manolas e va al tiro beffando Alisson.

Roma 1- Inter 3

Nel recupero (3 i minuti assegnati dal direttore di gara) entra Tumminiello al posto di un esausto Perotti che ha dato tanto fino alla fine. Ma è tutto inutile, all’Olimpico arriva il primo travolgente ko della Roma nonostante le buone premesse e un dominio durato 75 minuti.

 FORMAZIONI UFFICIALI

AS ROMA (4-3-3): Alisson; Juan Jesus, , Kolarov; Nainggolan, De rossi, Strootman; Defrel, Dzeko Perotti.

Allenatore: Eusebio di Francesco

FC INTER (4-3-3): D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Vecino, Borja Valero, Gagliardini; Perisic, Icardi, Candreva.

Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: IRRATI di Pistoia

Spettatori presenti: 49.388

Totale incasso: €. 2.029.052,00

Dall’inviata  Maria D’Auria

copyright-vivicentro

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania