Quantcast

Roma - news

UDINESE ROMA 1- 2 | Roma vincente, Dzeko e Florenzi firmano la vittoria

Udinese Roma 1- 2. Roma vincente, Dzeko e Florenzi firmano la vittoria, un successo meritato.                                     

RomaLa Roma allo Stadio Friuli affronta l’Udinese di Colantuono.

Dopo un inizio aggressivo in cui la Roma passa in vantaggio al quarto d’ora di gioco, i giallorossi provano a distendersi nella ripresa. Non riesce ad approfittarne l’Udinese, nonostante la capacità di creare buone occasioni gol. Arriva invece il raddoppio degli ospiti con un fantastico gol di Florenzi sempre più icona trainante della Roma di Spalletti. Non basta la fiammata dei bianconeri a fine ripresa che riescono ad andare in rete con  

Udinese 1 Roma 2

Primo tempo – Inizio di gara aggressivo per i giallorossi che spingono con piglio deciso in area avversaria. Il pericolo per i bianconeri si prospetta dopo solo 2 minuti con Dzeko che, su cross di El Shaarawy, colpisce nello specchio della porta per ben due volte. Bravo Karnezis nella doppia parata.

Al 10’ è Perotti che fa tremare la difesa avversaria: dopo uno scambio tra Dzeko e Salah, la palla arriva all’argentino che prova la conclusione, ma Karnezis ha i riflessi pronti. Subito dopo ci prova El Shaarawy su lancio lungo con un incredibile tocco di tacco, la palla viene deviata in angolo.

Al 15’ Dzeko sblocca il risultato portando in vantaggio la squadra: assist di Salah per Dzeko che cerca lo spazio giusto, arriva in area e a tu per tu con il portiere, non perdona e trafigge la rete!

Udinese Roma 0- 1

Dopo il gol, l’Udinese tenta di reagire, la Roma prova a controllare con ritmi più distesi.

Dopo l’ammonizione di Nainggolan al 5’, ammonito anche Keita al 17’.

Prima parata da brividi per Szczesny alla mezz’ora, il pallone calciato dai 20 metri da Lodi, sembra sfuggire al controllo del portiere per il vento che ne devia l’andamento, palla fortunosamente deviata i corner.

Chiude Florenzi con una buona occasione gol al 40’ nel tentativo del raddoppio: innescato da Perotti, arriva alla conclusione ma la palla viene spazzata in corner da un difensore.

Secondo tempo – Dopo un timido primo tempo dell’Udinese, la squadra entra in campo con un approccio completamente diverso: sfodera la grinta giusta e semina pericoli in questo inizio di ripresa. I bianconeri vanno vicinissimi al pareggio con Thereau al 48’, la palla viene respinta da Szczesny in corner, e subito dopo con un gran tiro di Zapata (in  campo nella ripresa al posto di Edinilson) che però trova il legno.

Continua il pressing dei padroni di casa sostenuti dai tifosi entrati al 15’pt per protesta. La Roma viaggia su ritmi decisamente più bassi, la squadra di Spalletti non riesce ad allungarsi, sembra quasi intimorita dalla reazione dei bianconeri.

Al 60’ Bruno Fernandes spreca un ottimo assist di Therau che lo aveva pescato sul filo del fuorigioco, conclusione fuori.

Al 70’ entra Pjanic al posto di El Shaarawy.

Al 71’ bellissima azione di Florenzi che, in ripartenza, dalla metà campo arriva in area e scarica in mezzo per Dzeko ma la difesa bianconera blocca l’irruenza intercettando il passaggio.

Al 75’ magia di Florenzi che si inserisce bene su tocco di Pjanic e insacca a porta vuota!

Udinese Roma 0-2

Colantuono sostituisce Badu ed entra Kuzmanovic invece di Di Natale già prono a bordo campo al termine del riscaldamento.

La Roma ora controlla bene gli spazi creando più possibilità di ripartenze.

All’85’ fiammata dell’Udinese, sponda di Zapata per Bruno Fernandez che con un destro secco trafigge il portiere e riapre la gara!

Udinese Roma 1- 2

Ammonito Zapata e poco dopo Danilo per fallo su Dzeko. L’Udinese ci crede e prova a spingere di più. Si giocano 2 minuti di recupero (che diventano 3), ma la gara si conclude così, con una bella vittoria della Roma su un Udinese un po’ incostante, solo a tratti pericolosa.

UDINESE: Karnezis; Edenilson, Danilo, Felipe; Widmer, Hallfredsson, Lodi, Badu, Ali Adnan; Bruno Fernandes; Therseau.

A disposizione: Meret, Romo, Heurtaux, Edenilson, Wague, Pasquale, Armero, Kuzmanovic, Balic, Iniguez, Di Natale, Zapata, Matos, Perica.

Allenatore: Colantuono.

ROMA: SzcsnyFlorenziManolas, Zukanovic, DigneKeitaNainggolanSalahPerottiEl ShaarawyDzeko.

A disposizione: De SanctisLobont,  MaiconTorosidis,  EmersonDe RossiPjanicStrootmanVainqueur, UçanTottiIago Falque.

Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania