Roma Roma - news Serie A

Roma Milan 1-0| Szczesny para un rigore al 27′. Nainggolan al 62′ conquista il secondo posto

Roma Milan 1-0. Nel primo tempo la Roma domina, poi rigore procurato e parato da Szczesny ed è show all’Olimpico con un Milan più agguerrito. Vantaggio giallorosso nella ripresa, il Ninja batte Donnarumma e conquista il secondo posto.

Roma- Olimpico gremito per il lunedì sera del big match tra Roma MIlan, oltre 41mila spettatori presenti sugli spalti. L’imperativo per i giallorossi di Spalletti, stasera, era VINCERE. Con la Juventus in fuga a 39 punti dopo la vittoria sul Torino, la Roma era insieme al Milan a 32 punti in classifica. Spalletti centra l’obiettivo conquistando il secondo posto: questa gara rappresentava l’occasione ghiotta per staccare le inseguitrici (Napoli e Lazio a 31 punti).

Il primo tempo si conclude con un pareggio a reti bianche, nella ripresa il bolide di Nainggolan al 62′ regala la sospirata vittoria e il secondo posto in classifica.

Primo Tempo

2′ La Roma entra in campo con il piglio giusto, al 2′ botta di Dzeko respinta in angolo da Donnarumma.

10′ Possesso palla per i gialllorossi che hanno all’attivo già 2 corner.

15′ la Roma continua a spingere in area, la difesa rossonera è davvero impegnata. Fallo su Peres, punizione punizione per i giallorossi battuta dal limite

20′ Insistono gli uomini di Spalletti, annientato un timido tentativo del rossonero Lapadula dalle parti di Donnarumma. Si susseguono i falli ai danni della Roma, al 18′ ammonito PASALIC.

26′ Il Milan prova l’impennata in area gioallorossa, ottima la difesa romanista, non lascia molto spazio agli avversari che provano ora a rendersi più pereicolosi.

27′ RIGORE PER IL MILAN per un intervento di Szczesny sul Lapadula, l’attaccante milanista era ben defilato verso la porta.

PARATA DI SUPER SZCZESNY! Niang sul dischetto, Szczersny capisce tutto e si oppone al vantaggio respingendo in scivolata.

30′ Ritmi elevati, si corre da una parte all’altra, il Milan conquista più campo ed è più aggressivo.

36′ Dzeko sfiora il vantaggio ma fallisce miseramente il tentativo: in vantaggio su tutti, scatta sul filo del fuorigioco, stoppa di petto, allunga la palla verso la porta e al momento del tiro viene disturbato dall’avversario, palla fuori di poco.

38′ Gioco fermo per infortunio di Peres, costrertto pochi minuti dopo a lasciare il campo, entra EL SHARAAWY.

43′ Ci si avvia verso la fine del tempo regolamentare senza abbassare i ritmi.

3 minuti di recupero. Questa frazione di gioco si chiude sullo 0-0 senza azioni rilevanti

Secondo Tempo

55′ Nella ripresa le squadre sono più corte e stazionano di più al centro. Gran botta di Perotti che finisce alta sulla traversa

60′ Ancora Roma: prima Nainggolan fa partire un siluro, alto, poi anciora Perotti calcia di destro ma la palla finisce sull’esterno della rete, c’è aria di gol…

62′ VANTAGGIO DELLA ROMA!!! NAINGGOLAN porta in vantaggio i giallorossi. Il Ninja è marcato da Locatelli, scarta l’avversario e con un gran tiro da fuori area batte Donnarumma, riesce a trovare la giusta conclusione in rete!

Roma Milan 1-0

71′ Sostitizione per Montella: entra Luiz Adriano ed esce Lapadula. L’effetto gol stordisce i rossoneri che non roiescono più a costruire azioni periocolose.

76′ Punizione per i giallorossi dal limite dell’area,m la palla si infrange sul muro della difesa avversaria.

78′ Ammonito Paleta per un intervento falloso in scivolata su El Shaarawy.

81” Ancora Dzeko che sfiora il raddoppio, bravo Donnarumma a deviare in angolo.

83′ Ammonito Rudiger

84′ esce Pasalic, dentro Honda.

85′ Romagnoli prova a sfondare la difesa con un colpo di tacco, ma la palla non passa.

88′ La Roma continua ad insistere contro un Milan che va alla ricerca disperata del gol del pareggio

3 minuti di recupero, la gara è ancora viva.

FORMAZIONI

ROMA: Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman, Peres; Perotti, Nainggolan; Dzeko
A disp.: Alisson; Greco, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Seck, Gerson, Spinozzi, Iturbe.

Allenatore: Spalletti

MILAN: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Suso, Lapadula, Niang.
A disp.: Gabriel, Plizzari, Zapata, G. Gomez, Ely, Antonelli, Vangioni, Poli, Mati Fernandez, Honda, Luiz Adriano, Sosa.
Allenatore: Montella.

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo

Maria D’Auria e Claudia Demenica

copyright-vivicentro

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale