Quantcast

Roma - news

ROMA 5 PALERMO 0| Calcio champagne all’Olimpico, Roma sul velluto

Roma- Dopo le incessanti polemiche sul caso Totti-Spalletti, arriva il momento della sfida tra Roma e Palermo, in posticipo serale all’Olimpico, valido per la 26esima giornata di campionato.

Quando l’altoparlante dell’Olimpico annuncia il nome del tecnico giallorosso, arriva la bordata di fischi dei tifosi. Com’era prevedibile, il pubblico sta con il suo capitano che, arrivato in tribuna vip, viene accolto dal coro “c’è solo un capitano!”. Più chiaro di così…

Primo tempo

 Il primo acuto è di Salah al 4’, ma non controlla bene la palla che sfila sul fondo.

Al 9’ Vazquez si distingue per un bel cross sul primo palo, ma Szczesny blocca con sicurezza. Ancora Salah al 12’ che tenta l’azione personale, un po’ avido ignora Dzeko e prova la conclusione, ancora palla largamente fuori.

Al 23’ Dzeko protegge una preziosa palla, verticalizza per Keita sulla destra,

al 26’ fallo di Vazquez su Nainngolan che viene atterrato in area ma l’arbitro lascia proseguire.

La Roma pressa in area avversaria, i rosanero sono in evidente difficoltà.

Al 28’ clamoroso errore di Dzeko che su cross di Maicon, a porta vuota, calcia malissimo con l’esterno sinistro bruciando un gol praticamente fatto.

Il pubblico reagisce con veemenza, ma il bosniaco si fa perdonare subito: al 31’ su assist di Pjanic, stoppa di petto e calcia in rete, la palla sfila tra le gambe di Alastra, è il gol dell’1 a 0!

Per Salah non è il momento: fa partire un altro siluro da fuori area al 35’, palla che finisce altissima sopra la traversa.

Il Palermo prova a reagire ma i giallorossi non concedono spazi, al 44’ brivido per i rosaneri: fallo di Gonzalez su Dzeko, punizione dal limite calciata da Pjanic, la palla si infrange sul palo sinistro, Palermo graziato dal legno.

Secondo tempo

La Roma è agguerrita, al 52’ arriva il raddoppio giallorosso: corner per la Roma, Keita riceve in area e mette ko il portiere con un cucchiaio in stile Totti.

Roma 2- Palermo 0

Al 60’ arriva il tris a firma di Salah che, su assist di Dzeko , tira col mancino ad incrociare.

Al 62’ raddoppio dell’egiziano che fa un gol incredibile!!! Nainggolan in arrivo da sinistra palla al piede, dà un’occhiata a destra e crossa per Salah che stoppa di petto, controlla, si porta in avanti ma è ostacolato da un avversario, allora dal fondo tira a giro e la palla entra con gli effetti speciali!!!

Roma 4- Palermo 0.

La Roma ormai va che è una bellezza, gioca sul velluto. Addirittura Dzeko segna il 5 a 0 ma la rete viene annullata per fuorigioco. Al minuto 71’ sostituzione per la Roma: esce Miralem Pjanic per lasciare spazio a Iago Falque e nel Palermo Gilardino lascia il posto a Durdevic. Ma la sostituzione più attesa in casa giallorossa arriva al minuto 77: fuori Maicon, dentro Kevin Strootman dopo ben 393 giorni di assenza. Il calvario del cavallo di razza del centrocampo romanista sembra ormai alle spalle e questa notizia non può che impreziosire una serata già perfetta. C’è tempo anche per Perotti, che all’86’ minuto rileva Salah. Dzeko cala la cinquina all’89’ e firma la doppietta personale di testa!!!

La gara può finalmente dirsi conclusa, la Roma batte il Plaermo per 5 a 0.

FORMAZIONI

Roma (4-3-1-2): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; Florenzi, Keita, Pjanic; Salah, Nainggolan; Dzeko
A disp.:De Sanctis,Castan, Torosidis, Emerson, Vainqueur, Iago, Uçan, El Shaarawy, Perotti, Sadiq
All.:Spalletti

Palermo (3-5-2): Alastra; Struna, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Brugman, Jajalo, Pezzella; Vazquez, Gilardino.
A disp.: Posavec, Vitiello, Rispoli, Trajkovski, Bentivegna, Cionek, Chochev, Quaison, Balogh, Cristante, Maresca, Djurdjevic
All.:Iachini

Arbitro:Giacomelli

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania