Roma Roma - news

MILAN ROMA 1-4| Dominio giallorosso: la Roma di nuovo seconda, obiettivo Champions raggiunto, per ora

Roma- Al San Siro, alle 20,45 è di scena Milan Roma, gara valida per la 35^ giornata di campionato.

La squadra di Montella mirava all’obiettivo Europa League e quindi ad accorciare le distanze sull’Atalanta, 5^ in classifica. I giallorossi devevano riappropriarsi del secondo posto (temporaneamente occupato dal Napoli che aveva vinto nell’anticipo con il Cagliari) per ottenere l’accesso diretto alla Champions League. Due obiettivi importanti per le due squadre che hanno giocato fino all’ultimo respiro una gara entusiasmante dominata senza dubbio dalla squadra ospite che ha calato il poker al San Siro con una doppietta di Dzeko, El Shaarawy e De Rossi su rigore.

Primo tempo

Avvio di gara con una Roma determinata e aggressiva che gestisce il possesso palla.

Dopo solo 8 minuti arriva il vantaggio dei giallorossi! Dzeko sblocca il risultato dopo un doppio scambio con Salah, il bosniaco mette la palla nell’angolino destro, imprendibile per Donnarumma.

Milan Roma 0-1

Al 12’ giallorossi vicini al raddoppio con un tiro a giro di Salah che sorvola di poco la traversa, poi al 18’ ancora un’occasione con Perotti con un tiro da fuori area, ma Donnarumma si fa trovare pronto con un’incredibile parata che devia sul palo esterno!

Il Milan è in evidente affanno mentre la Roma continua ad attaccare senza sconti. A 23’ Sosa prova a battere Szczesny con un gran tiro dai trentacinque metri, ma il portiere giallorosso riesce a neutralizzare il siluro dell’attaccante spedendo la sfera sopra la traversa. Il Milan ora tenta di reagire al dominio giallorosso.

Al 28’ raddoppio della Roma! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, arriva la zuccata vincente di Edin Dzeko che in area stacca più alto di tutti trovando il coplo vincente!

Milan Roma 0-2

Al 38’ un super Donnarumma riesce a deviare un siluro di Nainggolan che tenta un’imbucata da metà campo: il Ninja scambia con Salah, la palla gli viene restituita al limite dell’area e parte un mancino al volo sul secondo palo, il giovane portiere ci arriva miracolosamente salvando ancora una volta il risultato. Il gran gesto si ripete al 40’: un bel tiro di Perotti viene ancora una volta neutralizzato da un super Donnaruma.

Dopo una breve parentesi in cui il Milan ha tentato di essere pericolosa, ora si ritrova schiacciata nella propria metà campo da una Roma che domina in lungo e in largo.

Viene concesso un minuto di recupero ma il Milan nella prima frazione non riesce a riaccendere la partita e subisce la superiorità degli ospiti fino all’ultimo.

Secondo tempo

Nella ripresa primo cambio per Montella: entra Bertolacci al posto di Fernandez.

La Roma riprende i ritmi del primo tempo, Spalletti decide per il suo primo cambio, al 60’ entra El Shaarawy ed esce Perotti.

Al 62’ brivido in area rossonera, Salah prova il destro a giro ma trova pronto Donnarumma che blocca la palla.

Al 63’ doppia ammonizione per Bertolacci e Manolas, un battibecco tra i due costa un giallo a testa.

Al 66’ la Roma ad un soffio dal terzo gol! I giallorossi annientano ancora una volta la difesa avversaria, Nainggolan crossa in aea per Dzeko che stavolta sbaglia e la coclusione si spegne sul fondo.

Al 69’ il Milan prova a reagire e prova a sfondare la difesa giallorossa, stavolta Manolas è decisivo per difendere la porta dall’attacco milanista.

Al 71’ crampi per Nainggolan, entra Grenier in sostituzione.

Al 75’ il Milan riapre la gara con un gol di testa in scivolata di Palasic, al suo 5’ gol in campionato, che mette ko Szczesny.

Milan Roma 1-2

Al 77’ la Roma allunga di nuovo sul Milan con El Shaarawy! Il Faraone servito da Dzeko, con un destro a giro, piazza la palla in rete alla sinistra dell’incolpevole Donnarumma. Il faraone non esulta per rispetto ai suoi ex tifosi.

Milan Roma 1-3

All’84’ entra Bruno Pers al posto di Dzeko.

I ritmi diventano più blandi nonostante la Roma sfiori il poker con Salah.

All’87’ arriva l’episodio del Ko del Milan: viene espulso Paletta per fallo da ultimo uomo su Salah e viene decretato il rigore per la Roma. Sul dischetto va De Rossi che non sbaglia, è il gol del 4 a 1.

Al 90’ si chiude così una gara entusiasmante ma dominata dai gilallorossi nettamente superiori.

FORMAZIONI
MILAN (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Paletta, Vangioni; Pasalic, Sosa, Mati; Suso, Lapadula, Deulofeu.

A disp.: Storari, Plizzari, Gomez, Gabbia, Calabria, Locatelli, Montolivo, Bertolacci, Honda, Ocampos, Bacca, Cutrone.

Allenatore: Vincenzo Montella

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Emerson, Manolas, Fazio, Jesus; De Rossi, Paredes; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko.

A disp.: Alisson, Lobont, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Grenier, Gerson, El Shaarawy, Totti

Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Rizzoli di Bologna

Cronaca di Maria D’Auria

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale