Roma - news

ROMA-SAMPDORIA 3-2. Rimonta nella ripresa, Totti su rigore illumina l’Olimpico.

CRONACA SECONDO TEMPO

93′ La gara termina con il risultato di 3-2

92′ CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Skriniar atterra in area Dzeko e  Gacomelli assegna il penelty. Sul dischetto si presenta Totti che oviamente non fallisce: 3-2 della Roma in rimonta. E’ il più bel finale che si potesse scrivere, con la corsa del capitano sotto la sud. Totti si toglie la maglia e la sventola nell’aria con i compagni che arrivano a sommergerlo in un abbraccio collettivo.

91′ Iturbe tenta il tiro su una ribattut ma il pallone è alto.

90′ Saranno 3 i minuti di recuero

87′ il neo entrato Iturbe prova ad involarsi verso la porta di Viviano, ma al momento del cross il tiro vine intercettato dal portiere

84′ Sostituzione nella Roma: Iturbe entra in campo, a fargli spazio è Nainggolan

83′ Salah tenta di servire Dzeko davanti ala porta ma il palone è troppo lungo

82′ Peres concede calcio d’angolo ai doriani

80′ Sostituzione per la Sampdoria: esce Dodò ed entra Skriniar

79′ Alvarez prova a sorprendere Szczesny dopo aver dribblato due difensori ma il polacco si fa trovare pronto e para

77′ Ammonizione per Jesus che atterra Budmir

76′ Totti riceve da Nainggolan e tenta la botta dalla distanza. IL pallone, però, va fuori.

73′ Occasione monumentale per Salah che prova il tiro all’incrocio dei pali. Un miracolo di Viviano gli nega la gioia del gol

72′ Dzeko fallisce l’occasione di portare i suoi su 3-2: servito di nuovo da Totti il bosniaco spara alto

69′ Ammonizione per De Rossi

65′ Due i gol sfiorati dalla Roma, prima con Salah e poi con Dzeko. L’egiziano riceve un cross dal capitano e di testa per un soffio non segna. Il bosniaco trova la respinta sicura di Viviano.

60′ GOL DELLA ROMA; DZEKO SEGNA IL 2-2! Su passaggio col contagiri del capitano ce lo mette da solo davanti alla porta, questa volta l bosniaco non fallisce. Il pubblico intona un coro in suo favore.

58′ Dzeko va vicinissimo al pareggio per la Roma: dopo una buonissima manovra in velocità, la palla arriva al bosniaco che tira e la palla va di pochissimo fuori dal primo palo!

55′ L’attacco dei giallorossi diventa martellante. I ragazzi di Spalletti ci provano con De Rossi che dopo una serie di rimpalli favorevoli, a due passi da Viviano viene anticipato.

53′ Dzeko su passaggio di Totti tenta di girarsi per calciare in porta ma poi incespica sul pallone e la difesa doriana riesce ad intervenire.

49′ Punizione per i giallorossi: Manolas è davanti alla porta di Viviano e cerca di arrivarci di testa ma il pallone è lungo e per un soffio il greco con riesce a schiacciare.

47′ Strootman si inserisce e su passaggo di Salah prova a sorprendere Viviano con un colpo a botta sicura ma il portiere si fa trovare pronto e respinge. Roma molto aggressiva.

17:07 la gara  ricominciata. Fischio d’ainizo del secondo tempo. Nella Sampdorie esce Pavlovic ed entra Dodò.

Annunciato il doppio cambio in attacco per Spalletti: alla ripresa uscirà Perotti per lasciare il posto a Totti, mentre il posto di El Shaarawy sarà preso da Dzeko. 

In attesa del fischio d’inizio del secondo tempo, Totti si unisce al riscaldamento dei compagni in campo. Il pubblico lo accompagna al coro di “C’è solo un capitano” e “Totti gol”.

La partita ricomincerà alle 17:05

A causa del violento acquazzone abbattutosi sul’Olimpico, la gara non è ricominciata regolrmente. L’arbitro prenderà una decisione definitiva sulla prosecuzione del match alle 16:55.
INtanto sonostati diffusi i dati relativi agli spettatori:

Totale spettatori paganti 27.630
Totale incasso: 824.030,00

CRONACA PRIMO TEMPO

46′ Tiro di Nainggolan a botta sicura ma Viviano respinge e sulla ribattuta essuno riesce a spingere il pallone ilìn rete. Squadre a riposo con il risultato di 1-2.

45′ Sullo stadio si sta abbattendo un vero e proprio diluvio. La partita potrebbe essere sospesa

40′ mentre sull’Olimpico comincia a diluviare, arriva il 2-1 DELLA SAMPDORIA. Su calcio d’angolo, Jesus si perde lamarcatura di Quagliarella che di testa supera Szczesny.

36′ Peres parte da dietro con una delle sue falcate, tenta il passaggio arìere ma non c’è nessun compagno pronto a raccogliere l’invito e la palla si perde in rimessa.

34′ Totti comincia a scaldarsi. Ovazione del pubblico di casa

32′ Salah, servito alla perfezione da Strootman, si trova da solo davanti a Viviano ma si allunga il pallone ed il portiere riesce ad intervenire. Il tiro finisce di un soffio fuori.

I ritmi sono molto blandi. La Roma non riesce a pressare come dovrebbe e si accontenta di qualche lancio lungo in avanti.

27′ Punizione per i doriani: Strootman atterra Sala

24′ Salah subisce fallo da Linetty e l’arbitro fischia a favore dei gialorossi

22′ Buona manovra da dietro della Roma che prova a scuotersi. La palla arriva ad El Shaarawy ma il guardalinee segnala l’offside.

20′ Muriel sfiora la doppietta: su passaggio filtrante di Alvarez il colombiano tira ma si trov in posizione troppo angolata. La palla va fuori di poco ma Szczesny era già battuto.

18′ GOL DELLA SAMPDORIA! Parte un lancio lunghissimo dalla difesa Sampdoriana che scavalca tutto il centrocampo e va sui piedi di Muriel, che, in posizione regolare, tira al volo e beffa Szczesny.

13′ La Roma è aggressiva e prova costantemente a portarsi nella metà campo avversaria. Radja Nainggolan salta  oltre gli avversari e indirizza malamente il suo tiro dal limite dell’area. La palla sfila pochi metri oltre la traversa.

8′ GOL DELLA ROMA! Salah anticipa Pavlovic e di testa supera Viviano sbloccando subito la gara

7′ Luis Muriel si crea una buona occasione andando al tiro dalla media distanza. Non trova il gol per una questione di centimetri, palla fuori sulla destra.

Sono state diramate le formazioni ufficiali con cui giallorossi e doriani scenderannoin campo:

ROMA (4-3-3) Szczesny; Florenz, Manolas, Jesus, Peres; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Salah, Perotti: El Shaarawy
All. Luciano Spalletti

SAMPDORIA (4-3-2-1) Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Linetty, Tirreira, Barreto; Alvarez; Muriel, Quagliarella
All. Marco Giampaolo

Arbitro: Giacomelli Piero di Trieste
Assistenti: Barbirati-Vivenzi
Quarto ufficiale: La Rocca Claudio di Ercolano
Arbitri addizionali d’area: Rocchi-Pairetto

Claudia Demenica

In merito all'autore

Claudia Demenica

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • che vergogna quel rigore, arbitri così non sono degni di arbitrare.
    Non c’è altra spiegazione che sia tifoso della roma.
    Un rigore inesistente.
    Completamente inesistente.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale