Quantcast

Roma - news Serie A

Roma-Chapecoense 4-1 (Florenzi rig. 27′, Perotti 38′, Antonucci rig. 41′, 50′, Ruschel 55′) – Esordio di Schick e ritorno al gol di Florenzi

DALLO STADIO OLIMPICO CLAUDIA DEMENICA – Match amichevole a scopo benefico quello di stasera contro la sfortunatissima squadra brasiliana della Chapecoense distrutta dall’incidente aereo nel novembre del 2016. Unico sopravvissuto tornato sui campi di calcio è Alan Ruschel. Jackson Follmann (ex portiere) si è salvato ma ha perduto una gamba ed oggi è ambasciatore per il club. Il suo obiettivo, ora, è quello di partecipare alle paraolimpiadi. Oltre a questi due, il terzo ed ultimo “redivivo” è Neto, che sogna di poter tornare sui campi di gioco ma non si è ancora ripreso. Non ci sono i nazionali e la cornice di pubblico non è molto ampia: solo il settore della Curva Sud è pieno. Poche le presenze in Tribuna Tevere.

CRONACA SECONDO TEMPO:

45′ Termina il match sul risultato di 4-1

41′ Roma vicina al gol del 5-1, il portiere Tiepo subito sollecitato

39′ Altra sostituzione per la Chapecoense, esce Artur ed entra Tiepo

36′ Primo tentativo di Schick: riceve un pallone addosso da Corlu ma non riesce ad avvitarsi per tenere bassa la conclusione

31′ Esce Keba ed entra Corlu, nella Chape entra il umero 27 Bryan ed esce l’unico soprabvvissuto che esercita ancora la professione di calciatore Ruschel

29′ Ad un quarto d’ora del termine del match esce tra gli applausi del pubblico Florenzi nella giornata del suo rientro a 310 giorni dal doppio infortunio al ginocchio

26′ Esce Ciavattini ed entra Ciofi, anche Lobont fuori ed il giovanissimo Romagnoli prende il suo posto

25′ Gol del 5-1 segnato da Cappa ma annullato dall’arbitro Valeri per offside

21′ Esordio in maglia giallorossa per Patrick Schick: il neoacquisto giallorosso entra in campo per sostituire il giovane Antonucci

18′ Entra il numero 35 Hiago per la formazione ospite, esce Rodrigo

16′ Conclusione forte di Keba, che ha rilevato Defrel nell’intervallo. Il calciatore si è coordinato bene ed avrebbe centrato lo specchio se non fosse stato per l’opposizione di Artur

13′ Cross di Florenzi per Antonucci deviato in angolo

10′ CALCIO DI RIGORE PER LA CHAPECOENSE: Ciavattini è protagonista di un intervento scomposto su Dodò. Valeri assegna il penalty che viene trasformato da Ruschel

5′ 4-0 ROMA CON ANTONUCCI: sgroppata di Perotti sulla fascia, che arriva sul fondo e crossa per Antonucci che in scivolata segna la sua doppietta personale

Cambio a inizio secondo tepo per Di Francesco: Cappa rileva Perotti

CRONACA PRIMO TEMPO:

41′ CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA: Dodò fa un fallo di mano in area di rigore nel tentativo di murare un tirodi Perotti. Valeri assegna il secondo penalty che viene trasformato da Antonucci

38′ 2-0 ROMA CON PEROTTI: assist confezionato col contagiri da Gerson, l’argentino col numero 8 ha la freddezza necessaria per insaccare la rete

35′ Grande parata di Lobont su tiro ben indirizzato all’incrocio dei pali da parte di Dodò: dopo un’azione insistita nell’area di rigore avversaria, Ruschel passa la palla al centrocampista numero 31 della formazione brasiliana che obbliga Lobont alla fortunosa respinta con i pugni

27′ Diagonale col sinistro da parte di Alessandro Florenzi. Pallone deviato con un braccio da parte di Grolli nell’area di rigore giallorossa: è CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA. Sul dischetto si presenta lo stesso Florenzi che non fallisce e bagna il proprio rientro in campo segnando il gol dell’1-o

26′ Dodò calcia una punizione per la Chape. Sul pallone prova ad avventarsi Grolli ma Lobont qwuesta volta si fa trovare pronto

24′ Antonucci prova un pallonetto da solo davanti ad Artur, fintando il tiro avrebbe depositato il pallone in porta. Questa è senza duvvio l’occasione piàù ghiotta capitata finora alla Roma

23′ Ciavattini devìa il pallone in calcio d’angolo. Si tratta dela quarto corner per la squadra ospite

20′ Antonucci, molto defilato, cerca di girare il diagonale in porta ma senza successo

17′ Calcio di punizione per la Roma battuto da Perotti. La palla arriva sui piedi di Florenzi che controlla di petto e tenta il tiro forte con il destro. La palla va fuori

16′ Tentativo di assolo di Diego Perotti fermato da Rushel

15′ Rushel cambia marcia, prova l’uno due con il compagno Perotti ma Castan intercetta e concede il calcio d’angolo

11′ Antonucci cerca la soluzione centrale ma arriva la chiusura di Grolli

10′ Bel cross di Nainggolan: Artur deve andare con i pugni

8′ Gerson rientrando sul mancino cerca di servire un compagno ma il suo cross viene deviato in corner. Va Perotti a batter ma il calcio piazzato non ha sviluppi

5′ Primo calcio d’angolo per la Chapecoense: LObont è poco reattivo su un retropassaggio e la palla va fuori

2′ Ruschel cerca la possibilità di andare al tiro che viene però ribattuto. Poi calcio di punizione per la squadra ospitante

 

FORMAZIONI UFFICIALI:
ROMA (4-3-3) – Lobont; Florenzi, Castan, Ciavattini, Juan Jesus; Nainggolan, Gonalons, Gerson; Defrel, Antonucci, Perotti
A DISP: Romagnoli, Greco, Schick, Ciofi, Cargnelutti, Pezzella, Valeau, Meadows, Riccardi, Keba, Corlu, Cappa
CHAPECOENSE (4-4-2) – Artur; Renan, Grolli, Bruno, Roberto; Marques, Mineiro, Dodò, Alan; Perotti, Cesar
A DISP: Tiepo, Hiagho, Khevin, Moises, LOrency, Rodrigo, Bryan

ARBITRO: Valeri della sezione di Roma
ASSISTENTI: Dobosz-Giallattini

Diretta testuale di Claudia Demenica
Foto: asroma.com

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania