Quantcast

Gori Banner x Vivicentro
Frosinone Roma Calcio Serie A (6)
Roma - news

Frosinone – Roma (2-3) | La fotogallery di ViViCentro

Frosinone – Roma le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Frosinone – Roma realizzate dal nostro fotografo Giovanni Somma che ci raccontano così la vittoria dei giallorossi allenate da Di Francesco con i ragazzi di Marco Baroni allo stadio Benito Stirpe di Frosinone.

Questo il tabellino della gara:

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Beghetto (12’st Molinaro), Capuano, Goldaniga; Zampano, Cassata, Chibsah (31’st Trotta), Viviani, Salamon; Ciano, Ciofani (21’st Pinamonti).

A disposizione: Marciano, Iacobucci, Verde, Brighenti, Gori, Sammarco, Maiello, Kranjc, Valzania, Trotta.

Allenatore: Baroni.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (31’st Fazio), Marcano, Kolarov; Nzonzi (21’st Cristante), De Rossi; Perotti (20’st Zaniolo), Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

A disposizione: Fuzato, Mirante, Jesus, Florenzi, Pastore, Kluivert.

Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Manganiello.

MARCATORI: 5’pt Ciano (F), 30’pt Dzeko (R), 32’pt Pellegrini (R) 34’st Pinamonti (F), 50’st Dzeko (R).

NOTE: Ammoniti Goldaniga, Cassata (F); El Shaarawy, Dzeko (R).

Recupero 1’pt e 5’st.

La sintesi del match

La Roma vince suò filo di lana una gara importantissima per la propria classifica che non risolve i problemi palesati quest’anno in più di una partita. I Giallorossi portano a casa tre punti d’oro dalla trasferta di Frosinone all’ultimo minuto di recupero, al 95’, restando agganciati al Milan per la lotta al 4° posto (utile per la Champions League).

Una vittoria che per come si era messa la partita è preziosissima, contro un Frosinone che ha venduto cara la pelle e ha battagliato fino all’ultimo con i capitolini.  La Roma ha mostrato ancora i soliti limiti mentali che non le permettono di essere concentrata per tutti i 90 minuti. L’approccio alla gara è stato catastrofico riuscendo a raddrizzare la partita grazie a due giocate dei suoi campioni. Dopo essere passata in vantaggio la Roma si rilassa e viene subito colpita con la rete del pareggio dei ciociari.

Quando tutti pensavano all’ennesimo passo falso arriva l’invenzione di un grande campione, De Rossi, che serve lo smarcato El Shaarawy che è bravo e veloce ad effettuare un cross rasoterra per Dzeko che tutto solo non può far altro che spingere la palla alle spalle del portiere di casa.

copyright-vivicentro
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo
Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania