Quantcast

Roma - news Serie A

Empoli Roma 0-2| N’zonzi e Dzeko firmano la vittoria al Castellani. Le pagelle di ViVicentro

Vittoria della Roma sull’Empoli, N’Zonzi e Luca Pellegrini i migliori in campo.

Le pagelle di Maria D’Auria

 di Maria D’Auria

Roma- Continua il filotto di vittorie per la Roma dopo il successo contro il Frosinone, il Viktoria Plzen e la Lazio.

L’anticipo serale dell’8^ giornata di campionato si conclude con  la vittoria dei capitolini sull’Empoli per 2 a 0. Il vantaggio dei giallorossi arriva al 37’ con Steven N’Zonzi che sblocca il risultato dopo un sostanziale equilibrio tra le due squadre. Sul finale, raddoppio di Dzeko che chiude la sfida assicurando i tre punti alla squadra.

La prima occasione si presenta per i giallorossi al 24’ con Under che manca di poco la porta: Lo. Pellegrini sfugge alla marcatura di Di Lorenzo e crossa dal fondo, tocco per Dzeko che serve il turco in arrivo e con un tiro a giro prova la conclusione, ma la palla viene deviata da Terracciano a un soffio dalla porta. Poi il vantaggio con N’zonzi che, su punizione calciata da Pellegrini, svetta su tutti e con una zuccata decisa accompagna in rete la palla dell’1 a 0.

Nella ripresa la squadra toscana è più determinata e decisa a cambiare il risultato, aggredisce per oltre 10 minuti la Roma.

Al 49’ la punizione di Bennacer sulla destra si stampa all’incrocio dei pali, poi la palla esce, pericolo scampato per gli ospiti.

Al 54’ l’Empoli si guadagna un calcio di rigore per tocco di mano di Under in area, l’azione verrà più volte rivista al VAR dall’arbitro prima di sentenziare la penality. Sul dischetto Caputo, che dagli undici metri spara altissimo sulla traversa. Rigore sbagliato, giallorossi graziati.

L’Empoli spreca e lo fa anche al 73′, sempre con Caputo, che da buona posizione ha tra i piedi la palla del pareggio ma calcia largo senza impensierire Olsen.

Di Francesco, prova a coprirsi modificando il modulo con una difesa a 5, entrano Juan Jesus e Cristante al posto di Lo. Pellegrini e Under. Ancora un’occasione per i toscani che non abbassano la guardia nell’ultima frazione di gioco, il neo entrato Gumina all’80’ parte sul filo del fuori gioco e tutto solo in area arriva alla conclusione, ma il suo tiro a incrociare, sfila alla sinistra di Olsen uscendo fuori di un soffio. Reagisce la Roma e mette in cassaforte il risultato con il raddoppio a firma di Edin Dzeko. All’86’ filtrante di El Shaarawy, il capo cannoniere approfitta di un buco di Maietta e, dopo un paio di tocchi preparatori, supera glacialmente Terracciano.

Terza vittoria consecutiva in campionato per la Roma e sorpasso alla Lazio in attesa del match di domani.

Le Pagelle

EMPOLI

Terracciano 6; Di Lorenzo 5, Silvestre 5,5, Maietta 5, Veseli 5,5; Acquah 5,5 (74′ Traorè 6), Capezzi 6 (78′ La Gumina 6), Bennacer 5,5, Krunic 6; Zajc 6; Caputo 4.

Allenatore: Aurelio Andreazzoli 6. Applausi all’Empoli per la buona gara disputata ma rimane a digiuno di punti. Colpa non imputabile al mister, vecchia conoscenza dei giallorossi. Gli errori predominanti sono della squadra e del bomber che calcia alle stelle. Un pareggio avrebbe potuto condizionare l’andamento della gara verso altri risultati.

A  disp.: Provedel, Fulignati, Marcjanik, Rasmussen, Untersee, Brighi, Uçan, Mraz, Jakupovic.

ROMA

Olsen 6; molti tiri sprecati finiscono direttamente fuori, poco impegnato ma sempre vigile

Santon 6,5, sicuro e determinato sulla destra

Manolas 6,5, sta in partita nonostante le precarie condizioni fisiche

Fazio 6, si tiene sulla sufficienza in una serata in cui non brilla del tutto

Lu. Pellegrini 6 al suo esordio da titolare, viene premiato l’entusiasmo e lo spirito di sacrificio in questo debutto. Da migliorare tatticamente (sost. Al 60′ Florenzi 6, buona prestazione, determinante dai primi minuti).

N’zonzi 7, uno dei migliori in campo, si distingue in alcune azioni senza mai risparmiarsi, suo il gol del vantaggio. In crescita, sperando nella costanza

De Rossi 6,5 sempre a servizio della squadra, da vero capitano

Under 6 ottima la sua prestazione, buoni spunti, peccato per quel tocco di mani in area che fatto rischiare tanto alla squadra (al 74′ sostituito da Juan Jesus 6 sufficiente prestazione nei minuti finali di gara).

Lo. Pellegrini 7 uno dei migliori in campo, si spende molto per tutta la durata della gara, fino alla sostituzione, quando Di Francesco decide di “preservarlo”. Sua l’azione che porta in vantaggio la squadra (al 74′ sostituito da Cristante 5,5, non si impone con decisione sin dall’inizio),

El Shaarawy 6; ottimo l’assist con cui manda in rete Edin Dzeko per il sigillo finale sulla gara. Per il resto fa una buona gara senza brillare troppo.

Dzeko 6,5 sempre a servizio della squadra senza risparmiarsi, ma tra le tante occasioni che si presentano, fallisce sempre qualche tiro mancando di precisione. Stavolta chiude con determinazione la gara arrivando a 4 reti nelle ultime due partite, quanto basta per far tornare il sorriso.

Allenatore: Eusebio Di Francesco 6,5 C’è ancora qualcosa da correggere nei nuovi meccanismi di questa squadra che ha sofferto gli attacchi dell’Empoli dopo il vantaggio. L’allenatore ha idee e determinazione, e in campo si vedono. È riuscito ad allontanare quel vento di crisi che aleggiava ad inizio campionato, dopo un filotto di 4 vittorie può meritarsi anche un applauso.

A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Karsdorp, Zaniolo, Schick, Perotti, Kluivert.

Marcatori: Nzonzi (R), Dzeko (R)

Ammoniti: Bennacer (E), Lu. Pellegrini (R), Silvestre (E)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania