Quantcast

Champions
CSKA Mosca- Roma
Roma - news

Champions League, CSKA Mosca Roma 1-2|Giallorossi primi nel girone G grazie alle reti di Manolas e Pellegrini

La Roma si impone sul CSKA per 2 a 1. Manolas e Pellegrini  firmano la vittoria, Roma prima nel suo girone

Di Maria D’Auria

Alle 19.00 la Roma incontra il CSKA Mosca al Luzhniki Stadium, match valido per qualificazione agli ottavi di Champions League. Mentre in campionato va avanti tra alti e bassi (la Roma è reduce del pareggio di sabato, in trasferta con la Fiorentina), la squadra di Di Francesco stasera cercherà la vittoria per proseguire la sua avventura nella massima competizione europea. Dopo la vittoria dell’andata per 3 a 0, i capitolini conducono la classifica del girone G, a 6 punti, a pari merito con il Real Madrid.

CRONACA

Primo tempo

Roma decisa e padrona del campo. La sua grinta viene subito premiata, al 4’ Manolas, su cross di Pellegrini, anticipa Akinfeev staccando di testa e insacca la rete! Roma in vantaggio.

CSKA Roma 0-1. 

Ci riprova Kolarov al 31’  su punizione

Al 12’ sostituzione forzata per Goncharenko. Mario Fernandes esce in barella dopo uno scontro fortuito con Kolarov, al suo posto entra Schennikov.

Al 18’ Vlasic prova a pareggiore i conti con un tiro dalla distanza ma non inquadra bene lo specchio della porta.

Al 25’ ancora CSKA con Nababkin che con una zuccata sotto la raversa impegna Olsen. Il portiere para con sicurezza.

Alla mezz’ora occasione per Florenzi, a tu per tu con il portiere, ma il suo tiro è deludente e consegna ad Akinfeev la palla del raddoppio.

Un minuto dopo parte all’attacco Kolarov con una punizione da i 25 metri, il portiere respinge, la palla arriva tra i piedi di Dzeko che la spara alta sulla traversa.

Molta Roma in questa fase di gara, Kluivert e Fazio ci provano in sequenza senza riuscire a concretizzare.

Al 40’ occasione per i padroni di casa. Oblyakov tiene palla e arriva al tiro che viene intercettato da Manolas. La palla viene recepita da Schennikov che colpisce di testa da buona posizione, ma esce fuori di poco.

Al 44’ ultima occasione di questa frazione di gioco per il CSKA alla ricerca del pareggio. Ci provaBijol, ma il suo pericoloso tiro viene bloccato da Olsen.

Dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

Secondo tempo

Nessun cambio nella ripresa, entrano le stesse formazioni.

La Roma riparte subito in attacco. Assist di Kluivert per Dzeko, il bosniaco perde l’attimo e consegna una buona palla a Rodrigo Beçao.

Al 50’ Contropiede dei russi. Akmetov, palla al piede, arriva in area avversaria e crossa per Sigurdsson che scarta Santon e batte in rete. Pareggio del CSKA!

CSKA  Roma 1-1

Al 56’ arriva il secondo giallo per Magnusson per intervento falloso su Kluivert. Espulso il russo, CSKA in 10 per i prossimi 35 minuti.

Al al 59’ Roma in vantaggio! Tiro di Cristante dal limite dell’area, la palla cambia traiettoria e arriva dalle parti di Lorenzo Pellegrini che con un rasoterra, a distanza ravvicinata, mette ko il portiere!

CSKA Roma 1-2

Al 67’ occasione per Fazio che servito da Pellegrini, indirizza la sua zuccata in porta. Palla fuori di pochissimo!

Al 70’ cambio per Di Francesco, dentro Under al posto di Kluivert.

Al 75’ ancora Dzeko che su cross di Florenzi, prova ad insaccare di testa. La palla va decisamente fuori.

Il CSKA cerca di reagire puntando al pareggio, buona parata di Olsen su tiro di Oblyakov al 78’.

All’82’ ingresso in campo per Zaniolo al posto di Pellegrini. La nuova leva si fa subito strada vincendo il contrasto con Chalov e arrivando in area. Tenta un tiro in porta che però risulta piuttosto debole ed impreciso.

All’88’ ultimo cambio per la Roma, esce Florenzi, dentro Juan Jesus.

Quattro i minuti di recupero. Pericoloso Oblyakov sugli sviluppi di un calcio di punizione, difende bene Dzeko che allontana il pericolo deviando di testa.

L’ultima azione in area avversaria è di Zaniolo, il giovane conquista una punizione che non riesce a trasformare.

Il match si conclude con la vittoria della Roma che, in attesa della gara del Real Madrid, si posiziona al primo posto in classifica del suo girone con 9 punti.

FOMAZIONI

 

CSKA MOSCA(4-3-2-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Rodrigo Beçao, Magnusson, Nababhkin; Oblyakov, Bijol, Ahmetov; Vlasic, Sigurdsson; Chalov.

A disp.: Pomazun, Chernov, Schennikov, Khosonov, Efremov, Nishimura, Zhamaletdinov.

All. Viktar Goncharenko.

 

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Florenzi, Lo. Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

A disp.: Mirante, Juan Jesus, Marcano, Zaniolo, Schick, Ünder, El Shaarawy.

All. Eusebio kkilollllDi Francesco.

Arbitro: Cakır (TUR).

Assistenti: Duran e Ongun. IV uomo: Eyisoy. Assistenti di porta: Gocek e Simsek.

Reti: 4′ Manolas (R).

Prossimi incontri:

Roma-Sampdoria 11  novembre H. 15.00

Roma-Real Madrid 27 novembre H. 21.00

Roma- Inter 2 dicembre 20.30

copyright-vivicentro

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania