Roma - news

Cagliari Roma 0-1|Un risultato generoso, giallorossi a un punto dalla Champions

Vittoria della Roma al Sardegna Arena. Tra difficoltà e stanchezza, segna Under

di Maria D’Auria

Roma- La 36esima giornata di Serie A si chiude con il posticipo di Cagliari-Roma, in scena al Sardegna Arena.

Una Roma piuttosto pacata, ma capace di cacciare gli artigli al momento giusto, strappa un generoso vantaggio agli avversari nel primo tempo. Nella ripresa, un Cagliari agguerrito non riesce a concretizzare le molteplici occasioni che era riuscito a creare in area avversaria.  La Roma di Di Francesco è lontana dai ritmi del’ultima gara Champions, paga la stanchezza e gli sforzi spesi contro il Liverpool. Torna a casa con tre punti preziosi strappati al Cagliari che scivola in zona retrocessione.

CRONACA

Primo tempo

Scivolano i primi 10 minuti con una Roma cauta che lascia spazio agli avversari. Pressing dei padroni di casa, con Farias che all’8’, con un destro a giro, conclude fuori a un palmo dal palo.

Al 9’ ancora Farias che si inserisce a pochi passi dalla porta, su un lancio di testa di Pavoletti, ma viene anticipato da Capradossi.

Al 15’ arriva il  vantaggio della Roma a firma di Under. Cross di Kolarov per Dzeko che dirige la palla verso il secondo palo. Under aggancia in maniera impeccabile e calcia in rete. È il gol dell’1-0.

Cagliari roma 0-1

Al 23’ primo giallo all’indirizzo di Lykogiannis per trattenuta su Nainggolan.

La Roma controlla con facilità ma il ritmo è piuttosto blando. Il Cagliari sembra ancora stordito dal vantaggio giallorosso, squadre appiattite.

Alla mezz’ora gioco, i sardi alzano il baricentro provando a rendersi pericolosi.

Al 33’ il Cagliari sfiora il vantaggio con Pavoletti. Il tiro di esterno sinistro dell’attaccante rossoblu viene neutralizzato da Alisson che blocca la palla.

Al 36’ lancio in diagonale di Ionita verso la porta, Fazio a due passi da Alisson tenta la deviazione rischiando l’autorete.

Al 37’ ammonito Barella per fallo su Gerson.

Insistono i rossoblù con considerevoli azioni in area avversaria.

Al 38’ ancora una parata impegnativa di Alisson su lancio dalla distanza di Deiola che, vinto il duello con Nainggolan, conclude con un pericoloso tiro angolato, parato a terra dal portiere.

Concesso un minuto di recupero. Il Cagliari tiene alti i ritmi fino al fischio dell’half time.

 Secondo tempo

Nessun cambio nella ripresa

Il Cagliari cerca subito il pareggio: al 1’ Farias anticipa Alisson in uscita, prezioso l’intervento Caprodossi che riesce a deviare in angolo.

Al 52’ i giallorossi costringono i padroni di casa a chiudersi in difesa alzando il pressing. Ma i sardi cercano di riprendere subito in mano la situazione.

Al 54’ Farias spreca una grande occasione: lanciato da un difensore del Cagliari a centrocampo, arriva in area e a tu per tu con Alisson, si allunga la palla e perde l’attimo calciando fuori.

Al 55’ la risposta di Dzeko che con un tiro in diagonale dal limite dell’area piccola, spedisce la palla fuori di poco.

Al 58’ prima sostituzione per Di Francesco: esce Bruno Peres, zoppicante, ed entra Alessandro Florenzi. Il brasiliano esce per infrtunio al bicipite femorale destro

Al 69’ Problemi per Caprodossi, esce per crampi, al suo posto entra Jonathan Silva

Ritmi lenti, ora, per le due squadre.

Al 70’ Nainggolan prova a riaccendere il match allungandosi tutto solo in area, ma il suo tiro è impreciso e termina fuori.

Al 72’ Faias in contropiede lanciato in rete, Kolarov lo ferma intervenendo prima sul pallone e travolgendo poi l’attaccante sardo. Accese proteste dei sardi che vorrebbero il rigore. Ma l’arbitro ammonisce Dionita per proteste, non c’è stato bisogno neanche di visionare il VAR.

Al 76’ esce Farias, dentro Sau.

All’80’ occasione per Fazio che su punizione battuta da Kolarov, tenta la onclusione ma non riesce a trovare la porta.

Al 83’ cambio tra le fila rossoblù: furi Dionita, dentro Cossu.

Il Cagliari è più aggressivo, ora ci crede. Approfitta di un errore di Kolarov e si porta in avanti con Sau che arriva al tiro in area, ma sbaglia tutto sparando sul portiere. Roma salva all’84’.

All’85’ Under cede il posto a Schick.

La difesa giallorossa fa acqua da tutte le parti, i padroni di casa si rendono sempre più pericolosi. Ammonito Gerson per intervento a gamba tesa su Barella.

All’88’ è la volta del Cagliari, ammonito Ceppitelli per proteste.

Mancano pochi minuti al fischio finale, considerando il recupero. All’89’ entra il coreano Han al posto di Padoin: Lopez prova a giocarsi il tutto per tutto in queste ultime battute di coda.

Concessi 6 minuti di recupero dal direttore di gara.

Al 92’ ancora un’occasione per il Cagliari: Alisson respinge a pugni chiusi un velenoso tiro di Pavoletti, ma Faragò rilancia in porta, intercetta un super Kolarov che riesce a mettere in angolo.

Roma in difficoltà. Cerca di reagire, nonostante la stanchezza evidente dell’impresa Champions.  Si fa spazio Dzeko che con un tiro a giro mette i brividi alla difesa rossoblù, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Non è serata per l’attaccante.

Al 95’ contropiede del Cagliari su errore di Gonalons. Siamo al rush finale, l’instancabile Kolarov difende sull’ultima azione dei sardi. Poi arriva il triplice fischio che mette fine alla sofferenza della Roma e alle speranze del Cagliari.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI: Cragno; Faragò, Andreolli, Ceppitelli, Lykogiannis; Ionita, Barella, Padoin, Deiola; Farias, Pavoletti.

A disp.: Rafael, Crosta, Pisacane, Miangue, Dessena, Cossu, Caligara, Han Kwang-Song, Giannetti, Sau.

Allenatore: Lopez.

ROMA: Alisson; Bruno Peres, Capradossi, Fazio, Kolarov; De Rossi, Gonalons, Nainggolan; Under, Dzeko, Gerson.

A disp.: Skorupski, Lobont, Jonathan Silva, Lu. Pellegrini, Lo. Pellegrini, El Shaarawy, Florenzi, Schick, Antonucci.

Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: Di Bello di Brindisi. Assistenti: Lo Cicero e La Rocca. V uomo: Chiffi.

VAR: Tagliavento. AVAR: Tegoni.

Copyright vivicentro common

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania