Quantcast

Roma - comunicati ufficiali

Coppa Italia, Fiorentina 7 – Roma 1|Giallorossi, un disastro imperdonabile

Trionfo della Fiorentina al Franchi che calpesta la Roma nei quarti di finale di Coppa Italia

di Maria D’Auria

Disfatta totale per la Roma che in Coppa Itala soccombe con un vergognoso 7 a 1 contro la squadra di Pioli. La Fiorentina,  qualificata alle semifinali, incontrerà l’Atalanta che ha piegato la Juventus a Bergamo, con un trionfale 3 a 0.

L’incubo giallorosso inizia con una doppietta di Chiesa al 7′ e al 18′. Poi al 28’, Kolarov accorcia le distanze e il momentaneo 2-1 riaccende le speranze. Non per molto perché la squadra di Pioli travolge gli ospiti con le marcature di Muriel (al 33’) e, nella ripresa, di Benassi, poi ancora Chiesa e l’affondo definitivo con una doppietta di Simeone (79’ e 89’).

Come un dejà vu, la Roma riesce ad eguagliare un risultato “storico” che fa ancora male, a distanza di 12 anni, quello subito in Champions League nel 2007 contro il Manchester United all’Old Trafford. Anche nella Champions del 2014, all’Olimpico, contro il Bayern Monaco , subì lo stesso risultato. La storia si ripete ancora.

L’esito umiliante di questa gara mette in discussione parecchie cose, a cominciare dalla panchina di Di Francesco. Una Roma spiazzata, dimessa, che subisce il ritmo degli avversari con un’incapacità imbarazzante. Una serie di errori imperdonabili e l’espulsione di Edin Dzeko, a venti minuti dalla fine, compromettono definitivamente la gara.

Al termine del match, Monchi presenta le sue scuse ai tifosi: “Questa è per me forse la serata più dolorosa da quando faccio il direttore sportivo- dichiara– Oggi è solo un giorno per chiedere scusa a tutti i tifosi che erano a Firenze e quelli a casa. I tifosi sentono la maglia come nessuno e posso solo chiedere scusa ma non è questo il giorno per fare considerazioni”.

Dopo il pareggio di domenica scorsa contro l’Atalanta (che riuscì a rimontare il vantaggioso 3 a 0 dei giallorossi), la Roma dovrà affrontare, all’Olimpico, il Milan di Gattuso, raggiante dopo la vittoria in Coppa Italia sul Napoli di Ancellotti. Situazione non facile per Di Francesco, alla luce di quanto visto in questo gelido pomeriggio al Frnchi.

 Determinata e compatta la squadra di Stefano Pioli, che commenta così la vittoria ai microfoni di Rai Sport.Quando hai queste giornate, vuol dire che ci hai messo tanto del tuo. I ragazzi hanno messo tanta qualità, quella che ci voleva per battere un avversario forte come la Roma. Ci voleva spirito di sacrificio, compattezza- aggiunge il tecnico viola–  E’ stata una serata quasi perfetta, sono contento. I ragazzi meritano questo successo e di continuare questa Coppa”.

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania