Quantcast
Banner Gori
Roma - news

Roma-Istanbul Basaksehir 4-0|Europa League, buona la prima

Turchi piegati da una Roma in forma smagliante, soddisfatto Fonseca: “Hanno capito la mia idea di calcio”.

di Maria D’Auria

Roma- Riflettori accesi sulla Roma di Fonseca nella prima giornata della fase a gironi del gruppo J di Europa League. All’Olimpico i giallorossi superano egregiamente i turchi mettendoli ko per 4 a 0. Dzeko e Zaniolo mostrano grinta e precisione, Pastore in crescita, un debutto perfetto, le lacune della difesa sembrano colmate. La squadra improntata all’attacco ha preso appunti  per migliorare la fase difensiva, Fonseca rivela che hanno imparato dagli errori del derby. “Abbiamo disputato una buona partita con molte occasioni da gol», afferma nel post Roma-Instanbul. «Sono molto contento. È stato molto importante il derby, per capire cosa non facevamo bene. Ne abbiamo parlato insieme per cambiare ed essere più aggressivi. La squadra ha capito la mia idea di calcio».

Hanno totalizzato 8 reti nelle ultime due gare, per la prima volta senza subire gol. Dall’inizio della stagione sono già a quota 12 gol segnati da 7 diversi marcatori. È evidente la crescita della squadra, ma è ancora presto per garantire sia sull’ascesa che sulla costanza.

La gara.

Nel primo tempo poche emozioni e poco agonismo in campo, da entrambe le parti non si creano occasioni. La Roma colleziona 4 tiri nello specchio della porta,  mentre i turchi si limitano ad un possesso palla pari al 51% ma senza rendersi mai pericolosi. Una partita equilibrata tutto sommato, finché l’autogol di Caiçara, provocato da Spinazzola, sblocca il risultato al 41’. Velocità e ritmi contenuti, si conclude così un primo tempo che poco entusiasma.

Nella ripresa scende in campo una Roma più determinata. I giallorossi alzano il baricentro costringendo la difesa avversaria agli straordinari. Il gol in fuorigioco di Dzeko su assist di Zaniolo innesca l’ispirazione del giovane centrocampista che mostra una forma perfetta e tanta voglia di fare. Pochi minuti dopo e il numero 22 della Roma replica la giocata fornendo l’assist vincente: al 57′ grande azione di Zaniolo che arriva in area, scarta gli avversari e mette in mezzo per Dzeko, il bosniaco con facilità accompagna la palla in rete e poi ringrazia il compagno. Roma in doppio vantaggio. Cristante sfiora il 3  a 0, gli si oppone Gunok con una gran parata. La Roma è più viva, crea molte occasioni e bel gioco. ed un’evoluzione positiva in fase difensiva.

Al 71′  Dzeko in area restituisce a Zaniolo  favore servendogli una palla d’oro che il giovane, con un tiro a giro sul secondo palo, piazza in rete. È il terzo gol della gara. Instanbul in difficoltà.

All’87′ grande occasione per Kalinic entrato al posto di Dzeko. Spreca il gol del 4 a 0 sparando sul portiere a due passi dalla porta. Ma ci pensa Kluivert all’ultimo minuto di recupero, al 93′ carica sul sinistro ed angola alla perfezione. Poker calato, reti inviolate. Secondo gol della stagione per Justin Kluivert realizzati nelle ultime due gare.

La mentalità di Fonseca sembra trasferita alla squadra che mostra una buona maturità tattica. Una Roma che dilaga nella ripresa con qualità di giocate, un Zaniolo imprendibile, Pastore in crescita, Cristante indispensabile  e, finalmente, nessun gol preso.

TABELLINO

Roma (4-2-3-1): P. Lopez 6,5; Spinazzola 6.5, Fazio 6, J.Jesus 6, Kolarov 6; Cristante 6 (72′ Veretout sv), Diawara 6; Zaniolo 7, Pastore 6,5 (64′ Pellegrini 6), Kluivert 7; Dzeko 7 (74′ Kalinic sv).

A disposizione: Mirante, Mancini, Florenzi, Mkhitaryan.

Allenatore: Fonseca 6.5.

Istanbul Basaksehir (4-3-3): Gunok 6; Caiçara 5, Ponck 5.5, Tekdemir 5.5, Clichy 5; Aleksic 5.5 (68′ Azubuike sv), Topal 5.5, Kahveci 6; Visca 5.5, Gulbrandsen 5 (77′ Demba Ba sv), Arda Turan 5 (64′ Crivelli 5.5). A disposizione: Babacan, Epureanu, Behich, Uçar.

Allenatore: Okan Buruk 5.5.

Arbitro: Estrada Fernandez (SPA) 6.

NOTE

Marcatori: 41′ aut. Caiçara, 57′ Dzeko, 71′ Zaniolo, 93′ Kluivert.

 Ammoniti J. Jesus e Veretout. Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più