Quantcast
Banner Gori
Roma - news Serie A

De Rossi: ”Non so se resterò alla Roma, sto pensando tanto”

Nainggolan recupera dall’infortunio, Olimpico sold out per l’ultima di Totti

NOTIZIE AS ROMA – Daniele De Rossi ha rilasciato un’intervista a Daniele Adani di Sky Sport che andrà in onda domani ma che dovrebbe risalire a circa 15 giorni fa. Le risposte del centrocampista di Ostia, di cui è stato oggi diffuso un estrato, non sono affatto banali ed hanno scatenato un vero e proprio caso in città:
L’anno prossimo sarai alla Roma?
“Non lo so, in questo momento sai che non lo so. Io penso che non sia neanche tanto importante. Ci sono state delle stagione in cui è stato più difficile restare, legarsi a questa maglia. È una storia d’amore talmente bella che ridurla a finire un anno prima o un anno dopo in questa città o in un’altra sarebbe sbagliato”.

Da queste parole però ho qualche dubbio che tu rimanga. Non trasmetti sicurezza...
“Ma neanche insicurezza. Non è che sto meditando chissà cosa. È un momento in cui non sto parlando ma ci sto pensando tanto. Me lo dirà il mare forse, qualcosa capirò. C’è un rapporto solido, d’amore, che comunque vada non si interromperà. So che sembra un commiato anticipato ma non è così. Lo sto dicendo a prescindere”.

Parliamo di due dame: la vittoria e la sconfitta…
“Partiamo della vittoria, che in questi anni mi sono accorto non essere così semplice da raggiungere, non l’ho raggiunta nella maggior parte dei casi. È per le persone e per le squadre eccezionali. Però c’è un grande limbo tra vittoria e sconfitta, che è quello dove abbiamo navigato noi della Roma per tutta la mia carriera. Uscire sconfitti da un campionato non è detto che sia arrivare secondi o terzi. Arrivare secondi in un campionato vuol dire che vinci tante partite, ne perdi poche, lavori bene ogni settimana, hai la mentalità giusta, significa per certi versi sei un professionista e un vincente. Purtroppo non sei il vincitore, quello che arriva primo, e questa cosa mi distrugge”.

CAPITOLO INFERMERIA – Intanto l’allenamento di oggi ha fatto sorridere Spalletti: Nainggolan ha recuperato dall’infortunio al polpaccio che ne aveva messo in dubbio la presenza nell’importantissima gara contro la Juventus. Il Ninja ha infatti svolto tutta la seduta con il gruppo e questa è un’ottima notizia per il tecnico, che dovrà già fare a meno dello squalificato Strootman e dell’acciaccato Dzeko.

TUTTI PER TOTTI – Come comunicato dal profilo Twitter della società giallorossa, sono esauriti tutti i biglietti messi in vendita per la gara contro il Genoa, compresi quelli del settore Distinti Nord Ovest. Per l’ultima di campionato l’Olimpico sarà dunque sold out: quella sarà anche l’ultima partita da calciatore della leggenda Francesco Totti ed in tanti hanno impostato la sveglia all’alba per accaparrarsi il tagliando. In moltissimi, purtroppo, non ci sono riusciti.

Claudia Demenica

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Claudia Demenica

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più