Quantcast

Banner Gori
Roma - news

Atletico Madrid-Roma 2-0 | Le nostre pagelle: Fazio comandante instancabile, Bruno Peres combinaguai

PAGELLE ATLETICO MADRID-ROMA – Finisce 2-0 per i padroni di casa la sfida di Champions andata in scena al Wanda Metropolitano. Gli uomini di Simeone hanno fatto il tutto per tutto pur di rimanere in corsa e lo stesso tecnico argentino ad un certo punto ha giocato con il triplo centravanti più Correa (che è una seconda punta). Nel primo tempo grande equilibrio di prestazioni ma anche di occasioni pericolose. Poi al rientro dagli spogliatoi i cambi hanno giovato all’Atletico, che ha iniziato a mettere sotto i giallorossi ottenendo alla fine un doppio vantaggio. Ma andiamo ad analizzare le prestazioni dei singoli calciatori della Roma:

ALISSON 6 Si fa trovare sempre ben posizionato tra i pali. Incolpevole sulla magia di Griezmann e sul gol di Gameiro, solo davanti a lui.

BRUNO PERES 5 Soffre molto Carrasco ma tiene botta  fino a quando, al termine del primo tempo, non regala a Saul Niguez un pallone sanguinoso che poteva costare caro ai suoi. Nella ripresa affossa la Roma facendosi espellere per doppio giallo nel giro di 20 minuti. Speriamo che Florenzi possa riprendersi molto presto la fascia destra.

FAZIO 7  Anche in una serata in cui la Roma esce sconfitta il Comandante guida la difesa giallorossa in maniera sontuosa ma questo non basta a fermare l’Atletico. Contiene bene Torres e non si fa sorprendere nemmeno in campo aperto. Soffre i minuti finali dopo l’espulsione di Peres  ma nel complesso è lui il migliore in campo.

MANOLAS 6 Gioca un ottimo primo tempo nonostante il cartellino giallo preso dopo pochi minuti dall’inizio del match che poteva essere condizionante, poi nella ripresa dopo il gol di Griezmann va in evidente affanno e non riesce a chiudere su Gameiro.

KOLAROV 6,5 A sinistra il serbo è uno stantuffo ed è dal suo out di competenza che si creano i maggiori pericoli per la difesa biancorossa, anche se le sue iniziative non sempre sono assecondate da Perotti. Ci vuole un maggiore dialogo tra i due.

PELLEGRINI 5,5 Serata storta: è il più impreciso dei suoi ed è un peccato perchè era partito bene facendosi vedere anche in fase offensiva con qualche buon inserimento, ma con il passare del tempo diminuisce la sua spinta. Dal 60′ STROOTMAN 5,5

GONALONS 5 Impalpabile. Lento e macchinoso nell’impostare. Il francese non riesce a dare ritmo e ne risente tutta la Roma ed anche in fase di copertura molto rivedibile. Peccato perché invece nel primo tempo era stato importante soprattutto senza palla. Dal 78′ EL SHAARAWY SV

NAINGGOLAN 6 È il migliore del centrocampo giallorosso, anche se meno spumeggiante del solito. Centra il palo con un cross sbagliato ed è l’unica vera occasione della Roma.

PEROTTI 6 Ha un buon impatto sulla gara con alcune incursioni pericolose. L’unico ad avere quasi sempre lo spunto giusto, ma resta un po’ troppo isolato.

DZEKO 5,5 Non dialoga mai con i compagni, non per colpa sua e il risultato è pressoché scontato: non riesce a rendersi pericoloso e non può mai calciare verso la porta. Serata di difficoltà evidenti.

GERSON 5,5 Ha personalità, si muove, chiede il pallone, lo scambia con i compagni. Però conclude sempre male l’azione: l’ultimo passaggio o il tiro non sono mai all’altezza. Nel primo tempo si prende parecchie punizioni (dal 70′ DEFREL 5,5 – Ha pochi minuti a disposizione per incidere: non li sfrutta)

Claudia Demenica copyright-vivicentro

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania