Quantcast

Banner Gori
Atalanta 3 - Roma 3
Roma - news

ATALANTA ROMA 3-3| Il salvataggio del Capitano

Atalanta Roma  3-3| Il salvataggio del Capitano

RomaPareggiotto a suon di gol allo stadio Atleti Azzurri, dove si affrontano Atalanta Roma in orario di pranzo domenicale. La gara è valida per la 33esima giornata di campionato.

Una partita bella e avvincente che si conclude con un giusto pareggio anche se la Roma ambiva al bottino pieno: missione impossibile con un’Atalanta che, dopo aver subito 2 gol, si è scatenata con Borriello & co. fino portarsi in vantaggio sui giallorossi. L’asso nella manica di Spalletti, prima di essere espulso, è stato Capitan Totti che, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, ha riportato la gara in equilibrio con un gol di esperienza. Peccato che per Dzeko oggi era la sua “giornata no”: tra errori clamorosi sotto porta e un rigore non fischiato, la Roma deve accontentarsi di un solo punto grazie al quale si allunga di 4 misure sull’Inter e dona una boccata di ossigeno al Napoli battuto ieri sera dall’inseguitrice nerazzurra.

Primo tempo

Nell’avvio di gara la Roma riesce ad avere un buon controllo del gioco, dopo il quarto d’ora aumenta il pressing e comincia a creare occasioni gol.

Al 16’ Dzeko sulla sinistra, serve una succulenta palla a Perotti che però spreca calciando alto sulla traversa.

La Roma insiste e al 22’ arriva il vantaggio giallorosso firmato da Digne: il francese, dopo uno scambio di palla con Perotti, riesce a filtrare il tiro vincente.

Atalanta Roma 0-1

Al 26’ arriva il raddoppio della Roma in contropiede. Assist di Salah per Nainngolan che non sbaglia e insacca alle spalle dell’incolpevole Sportiello.

Atalanta Roma 0-2

Arriva la reazione dell’Atalanta che al 33’ riapre il match con un bel gol di D’Alessandro.

Atalanta Roma 1-2

Prima sostituzione per Spalletti, Digne rimane infortunato dopo uno scontro, prova a resistere ma non ce la fa, entra Emerson. Intanto, ammonizione per Zukanovic per intervento falloso.

L’Atalanta è ancora più aggressiva, la Roma appare in difficoltà.

E infatti non tarda ad arrivare il pareggio: al 37’ , sugli sviluppi di un calcio d’angolo,  arriva la zuccata vincente di Borriello che conquista il pareggio. Colpevole Manolas che arriva in ritardo e lascia il tempo necessario all’ex romanista di coordinarsi per il colpo vincente.

Atalanta Roma 2-2.

Al 41’ un recidivo Dzeko nega alla Roma di chiudere l’half time in vantagio: si divora un gol a pochi passi dalla porta, dopo aver saltato il portiere!!!

Il bosniaco poi prova a farsi perdonare calciando sul filo del fuorigioco un gran tiro che viene straordinariamente respinto dal Sportiello

Secondo tempo

Nella ripresa l’Atalanta continua a mettere in difficoltà la Roma e si porta in vantaggio al 50’ con una doppietta di Borriello che, su cross di Gomez, batte ancora Szczesny! L’ex romanista viene ammonito per aver tolto la maglia durante l’esultazione.

Atalanta  Roma 3-2

La Roma prova a reagire, El Sharaawy entra al posto di Zukanovic ma è ancora l’Atalanta a creare pericoli ed occasioni gol, la situazione si è completamente ribaltata. Su una pericolosa ripartenza, al 61’ Borriello si divora il gol del 4 a 2.

Un preoccupato Spalletti, al 78’,  decide di mandare in campo Totti in  sostituzione di De Rossi che gli cede anche la fascia. Scelta che viene premiata perché il Capitano riporta linfa e vivacità in campo, apre alla speranza di nuove e pericolose azioni.

Sostituzione tra gli applausi per Borriello che cede il posto a Pinilla all’84’.

Nainggolan ha l’occasione del pareggio ma la palla supera di poco la traversa.

Un minuto dopo, confusione in area: la palla viene colpita da Perotti, Totti dalla destra si inserisce nel rimpallo e colpisce con esperienza ribadendo in rete! Pareggio della Roma!

Atalanta Roma 3-3

All’87’ Dzeko tutto solo lanciato a rete, viene fermato in area forse irregolarmente. Spalletti protesta per il mancato rigore, viene espulso.

Giallo per Raimondi (entrato al 75’ al posto di D’Alessandro) che ferma in ostruzione El Shaarawy.

La Roma spinge nei  5 minuti di recupero alla ricerca del gol della vittoria, ma sul gong finale rischia con una punizione dal limite guadagnata dall’Atalanta dopo il fallo e la conseguente ammonizione di Manolas.

La gara si chiude sul 3-3, un pareggio che tutto sommato calza a pennello per due squadre che hanno lottato fino all’ultimo alla conquista dei 3 punti.

FORMAZIONI

ATALANTASportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Dramé; Freuler, Migliaccio, Kurtic; D’Alessandro, Borriello, Gomez.
A disp.: Radunovic, Stendardo, Djimsiti, Cherubin, Bellini, Brivio, Conti, Raimondi, Gagliardini, Turrin, Pinilla, Gakpé, Monachello.
All.: Reja.

ROMASzczesnyRuedigerManolas, Zukanovic (54′El Shaarawy), Digne   (34′ Emerson); De Rossi, FlorenziNainggolanSalahPerottiDzeko.

All.Spalletti.
Arbitro: Irrati di Pistoia

Marcatori: 22′ Digne, 26′ Nainggolan, 33′ D’Alessandro, 37′, 50′ Borriello, 84’ Totti.

Maria D’Auria.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più