Quantcast

Banner Gori
Roma - news

As Roma| Tra arrivi e partenze, la prima conferenza stampa di Fonseca da allenatore della Roma

Prima la conferma della partenza di El Sharawy verso la Cina , poi la prima conferenza stampa tenuta da Fonseca da allenatore della Roma.

di Maria D’Auria

Roma- L’As Roma non sta vivendo un buon momento, pezzo dopo pezzo sta perdendo tutti i volti storici che hanno appassionato i tifosi negli ultimi anni (da Totti a De Rossi) e i calciatori più validi (vedi cessione di Manolas, El Sharaawy) che hanno mantenuto “a galla” una Roma allo sbaraglio soprattutto in questo ultimo campionato. Sballottata tra Eusebio Di Francesco e Claudio Ranieri in una stagione terminata con amarezza, la Roma viene consegnata, per il nuovo anno calcistico, a Paulo Fonseca, il tecnico portoghese che ha tenuto oggi pomeriggio la sua prima conferenza stampa da allenatore della Roma.

Cambia il Direttore sportivo, l’allenatore (l’ottavo in nove anni), i calciatori. La dirigenza punta ancora a cambiare la squadra tra delusioni e insoddisfazioni sempre più manifeste della tifoseria. I colpi messi a segno dalla società giallorossa, a un mese e mezzo dalla ripresa del campionato, sono Spinazzola, Diawara e Pau Lopez, in quest’ultimo sono riposte le speranze di molti affinché la Roma possa buttarsi alle spalle il deludente operato di Olsen.

Il nuovo tecnico assicura che queste scelte sono ponderate con criterio, allo scopo di trovare profili “che possano rinforzare e aggiungere qualità alla squadra”.

I tifosi provano a credergli quando afferma che vuole creare una squadra “ambiziosa e che renda orgogliosi tutti i tifosi”, ma la partenza di El Shaarawy, volato ieri notte verso la Cina con un ingaggio faraonico, sembra sminuire nei fatti la concretezza di siffatta volontà. Il Faraone è stato ceduto a titolo definitivo allo Shanghai Greenland Shenhua FC a fronte di un corrispettivo fisso di 16 milioni di euro, la collera dei tifosi è emersa in tutte le sue forme sui social, proprio nel giorno in cui Fonseca si apprestava a presenziare la sua prima conferenza stampa.

Abbottonato sui prossimi acquisti, Fonseca si guarda bene dal condividere pensieri ed opinioni sugli ipotetici grandi nomi che potrebbero giungere alla Roma prima della chiusura del mercato: “Non voglio parlare di operazioni non concretizzate, evito di parlare di giocatori che non son presenti qui in questo momento”. Dunque non si esprime neppure su Higuain, un nome che circola insistentemente nell’ambiente nelle ultime settimane, ma si limita ad affermare che è in piena e totale sintonia con il Ds Gianluca Petrachi e con quanto ha detto. Il “limite” che incontrerà questa Roma, pur essendoci la volontà dichiarata di cercare le opzioni migliori per rinforzare la squadra, sarà segnato dalle valutazioni economico-finanziare di mercato imposte dalla dirigenza.

Nella Roma rinnovata restano Florenzi e Pellegrini che dovrebbero essere capitano e vice capitano, ancora dubbi invece sulla permanenza in giallorosso di Dzeko e Zaniolo. A proposito di Edin Dzeko l’allenatore portoghese lancia una frecciatina mal celata sostenendo che a Roma “restano solo i giocatori motivati e che vogliono lottare per questo Club”, precisando inoltre che “ogni giocatore della rosa attuale deve dimostrare con il lavoro negli allenamenti di meritare questa squadra”. Le idee sono chiare e il messaggio pure, così come il motivo che lo ha portato ad accettare l’incarico: “Ritengo che insieme possiamo costruire qualcosa di speciale”. E aggiunge: “Ho la convinzione forte che possiamo tutti insieme elevare la Roma a un livello successivo”. Accetta dunque la sfida ritenendola ancora più affascinante per la consapevolezza di disputare un campionato “tatticamente difficilissimo”. L’augurio è che questa sfida la vinca.

copyright-vivicentro

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania