Quantcast

Banner Gori
Pescara Calcio

Pescara – Pro Vercelli 3 – 1: provvidenziale vittoria per il Pescara

Vittoria scaccia crisi per il Pescara, che con il punteggio di 3 – 1 liquida la Pro Vercelli nella sfida valida per la quindicesima giornata del campionato cadetto. Gara emozionante e divertente, giocata su buoni ritmi, culminata con una vittoria per i biancazzurri – i quali avevano conquistato un solo punto nelle ultime 4 gare – che permette al clan di Zeman di respirare in classifica. La Pro Vercelli, invece, piomba in zona play – out.

La sblocca al 38’ Pettinari, con un ottimo terzo tempo, dopo un cross di Crescenzi. Il primo tempo si chiude con il Pescara in vantaggio per 1 – 0. Al 56’ ottima imbucata di Brugman per Pettinari, il cui ottimo controllo permette al Pescara di acquisire il doppio vantaggio. Doppietta per il bomber pescarese. La formazione di casa è scatenata, e al 61’ cala il tris al piemontesi con Capone, che da zero metri fulmina il portiere biancorosso dopo un cross dalla destra di Mancuso. La reazione vercellese è affidata al piede di Morra, il quale al 66’ accorcia le distanze. Si tratta tuttavia di una reazione effimera, dal momento che è il Pescara a sfiorare in un paio di circostanza la quarta rete. Finisce con il punteggio di 3 – 1 con il Pescara, che riceve al termine del match i meritati applausi del suo pubblico.

Pescara – Pro Vercelli 3-1 (1-0)

Reti: 37′, 55′ Pettinari, 60′ Capone (PE), 65′ Morra (PV)

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Crescenzi, Perrotta, Fornasier, Mazzotta; Brugman (C), Carraro, Palazzi (69′ Valzania); Capone, Pettinari, Mancuso (79′ Del Sole).
A disposizione: Pigliacelli, Kanouté, Ganz, Benali, Zampano, Coda, Elizalde, Cappelluzzo, Coulibaly, Baez.
Allenatore: Z. Zeman.

Pro Vercelli (4-3-3): Marcone; Berra, Bergamelli, Legati (C), Barlocco (69′ Ghiglione); Castiglia, Altobelli, Germano (66′ Rocca); Firenze, Raicevic, Vajushi (61′ Morra).
A disposizione: Nobile, Konate, Bifulco, Gilardi, Pugliese, Grossi, Della Morte, Polidori, Bruno.
Allenatore: G. Grassadonia.

Ammoniti: 76′ Perrotta (PE)

Arbitro: Fabio Piscopo della sezione di Imperia.

Assistenti: Marco Chiocchi della sezione di Foligno e Gianluca Sechi della sezione di Sassari, quarto ufficiale Vincenzo Valiante di Salerno.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania