Quantcast

Banner Gori
Perugia Caserta Juve Stabia Live
Perugia - La voce dei protagonisti

Perugia 2 – Fano 2. Caserta e Burrai parlano di questo pareggio

Al termine della gara tra il Perugia e il Fano che ha inaugurato il campionato di Serie C 2020-2021 per i grifoni, abbiamo ascoltato le parole di Mister Fabio Caserta e di Salvatore Burrai.

Queste sono le dichiarazioni raccolte e sintetizzate dalla redazione sportiva di ViViCentro:

CASERTA: “LAVORARE NELLE DIFFICOLTÀ DA’ MAGGIORI STIMOLI”

CASERTA (ALLENATORE PERUGIA): “Siamo partiti con il freno a mano tirato, con la paura delle giocate. Ma sono contento della reazione del secondo tempo. Siamo in ritardo e c’è da lavorare sodo. Le sirene di mercato sono un problema non solo per il Perugia ma per tutte le squadre. Dopo il primo tempo abbiamo capito come affrontare la categoria. Rosi, Falzerano, Murano e Crialese hanno dimostrato tutti i ritardi della loro preparazione, eppure hanno dato il massimo. Lavorare nelle difficoltà ti dà stimoli in più. Credo nel rispetto e nelle regole. Ai centrocampisti invece chiedo quando abbiamo palla di non dare mai punti di riferimento agli avversari. Io sono allenatore giovane e stare oggi in una società blasonata come il Perugia, al di là della categoria, mi inorgoglisce. Da domani pensiamo alla coppa di mercoledì”

BURRAI (CENTROCAMPISTA PERUGIA): “Ingenui i due goal presi. Poi su un campo impraticabile abbiamo recuperato e sfiorato il sorpasso. C’è tanto da migliorare ma anche qualcosa di buono. Io che sono tra quelli che l’anno scorso non c’erano, devo dare una mano mentale a superare il momento più brutto dell’ultimo periodo. La C non consente di sottovalutare nessuno. Sul piano personale spero di fare quanto fatto a Perdemone ma anche a Latina”.

TABELLINO

PERUGIA: Fulignati, Sgarbi, Angella, Burrai, Melchiorri, Dragomir (32′ st Elia), Murano (21′ st Bianchimano), Crialese, Moscati (8′ st Rosi), Falzerano, Kouan (32′ st Konate).

A disp.: Baiocco, Lunghi, Negro, Tozzuolo, Righetti. All. Caserta

ALMA JUVENTUS FANO 1906 – Meli, Carnielutti (10′ st Diop), Zigrossi, Amadio, Said (9′ st Sarli), Barbuti, Marino, Parlati, Paolini (25′ st De Vito), Bruno, Ferrara.

A disp.: Santarelli, Boccia, De Vito, Morsucci, Scimia, Monti, Montesi, Mainardi, Viscovo, Rillo. All. Alessandrini

ARBITRO: Mario Cascone di Nocera Inferiore (Abruzzese di Foggia – Cerilli di Latina)

RETI: 14′ pt Marino (AJ), 34′ pt Ferrara (AJ), 2′ st Kouan (P), 21′ st Melchiorri (P)

NOTE: ammoniti Sgarbi, Said, Melchiorri

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più