Quantcast
Banner Gori
GP Teruel MotoGP: Franco Morbidelli
Foto: Shutterstock
Motori

GP Teruel MotoGP: super Morbidelli, Mir terzo. Disastro Dovizioso

Al GP Teruel MotoGP trionfa un super Morbidelli, il leader del mondiale Mir terzo. Disastro Dovizioso, solo tredicesimo. Crisi Viñales e Quartararo

GP Teruel MotoGP: super Morbidelli, Mir terzo. Disastro Dovizioso

GP Teruel MotoGP/ Gara a dir poco sontuosa di Franco Morbidelli ad Aragon: il pilota romano prende la testa della corsa durante il primo giro e imprime al gran premio un ritmo velocissimo, conquistando la vittoria. In seconda posizione troviamo Alex Rins, unico a riuscire a tenere il passo della Yamaha Petronas del Morbido almeno ad inizio gara. Chiude il podio il leader del mondiale Joan Mir che aumenta il suo margine sugli inseguitori a tre gare dalla fine del campionato. Ottimo risultato quindi per la Suzuki che si dimostra la moto che gestisce meglio le gomme.

Quarto Pol Espargaro con una buona KTM. Si merita i complimenti Johann Zarco, il quale porta a casa un fenomenale quinto posto con la Ducati 2019 nonostante le incredibili difficoltà delle altre moto di Borgo Panigale. Dovizioso infatti termina 13°, Petrucci non va oltre il 10° posto. I due Pramac (con moto che ricordiamo essere uguali alle ufficiali) sono entrambi costretti al ritiro. Gara difficile anche per Viñales e Quartararo (settimo e ottavo). Il francese, in particolare, si è detto molto deluso per le prestazioni della sua Yamaha lamentando uno scarso feeling con la moto.

Delusione Nakagami, il giapponese infatti dopo aver centrato la prima pole nella classe regina cade al primo giro. Stessa sorte per l’altra Honda (questa però ufficiale) di Alex Marquez, che però mostra ottimi progressi. Fuori al penultimo giro per un problema tecnico anche Aleix Espargaro su Aprilia, che perde quello che sarebbe stato un ottimo decimo posto per la casa di Noale.

Notizie poco confortanti dal campione del mondo in carica Marc Marquez: sono emerse infatte voci circa una possibile terza operazione per il fuoriclasse spagnolo, non smentite dal  team manager Honda Alberto Puig. Arriva inoltre la conferma che Marc salterà anche le ultime tre gare del mondiale, tornando alla guida della sua RC213-V nel 2021.

La top-5 del mondiale:

  1. MIR (137)
  2. QUARTARARO (123)
  3. VINALES (118)
  4. MORBIDELLI (112)
  5. DOVIZIOSO (109)

Alfonso Tatto

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Alfonso Tatto

Alfonso Tatto

Studente di ingegneria meccanica. Appassionato di motorsport da prima che camminassi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più