Quantcast
Banner Gori
FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano F1
Motori

FORMULA UNO, Sahkir 2020 – Le pagelle di Carlo Ametrano

FORMULA UNO: Perez vince il GP di Sahkir. Dietro di lui il Ocon che sale per la prima volta sul podio, terzo l’altra Racing Point guidata dal compagno di scuderia Stroll.

Il campionato di Formula Uno 2020 ha vissuto la sedicesima tappa con il GP di Sahkir che si è corso sul circuito di Bahrain.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buonasera Carlo questo Gp è stato imprevedibile a causa dell’errore della Mercedes che combinano un macello al cambio gomme. Alla fine la spunta Perez che vince il suo primo GP e manda un segnale forte alla Red Bull per il prossimo anno, mettendo in discussione la permanenza di Albon.

Onestamente è stato davvero un macello quello che hanno combinato gli uomini della Mercedes che hanno privato così della vittoria uno straordinario Russel che sostituiva Hamilton colpito dal Covid. Al via Leclerc ne combina un’altra delle sue e rovina la corsa di Verstappen. Deve darsi una calmata sembra un Verstappen prima maniera. Ferrari che finisce il mondiale al sesto posto è una cosa inaudita!

Perez arriva primo. Voto per lui?

Questo è un pilota che sa gestire molto bene le gomme. Dopo essere finito in fondo al gruppo approfitta dell’errore della Mercedes ma senza quello sarebbe comunque finito sul podio. Ora voglio vedere cosa pensano alla Red Bull, sono sempre più convinto che prenderà il posto di Albon. Voto 10

Ocon sul podio?

E’ la prima volta che sale sul podio, ma ho sempre avuto una stima immensa per questo pilota. Il risultato è meritato per quello che sta facendo vedere in questo mondiale. Voto 9

Sul gradino più basso del podio arriva Stroll con l’altra Racing Point.

Anche lui è un pilota giovane e si sta meritando questi risultati, indipendentemente che sia il figlio del proprietario della scuderia. Voto 8

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Sainz neo ferrarista chiude quarto a pochi decimi di secondo dal podio?

E’ un pilota regolare e costante, darà una buona mano in termini di punti alla Ferrari nella prossima stagione. Voto 7

Ricciardo ottiene un altro buon piazzamento, quinto al traguardo.

E’ un pilota che non si discute, se la macchina va lui ottiene risultati prestigiosi, altrimenti ti porta a casa punti importanti. Voto 6,5

Albon chiude al sesto posto?

E’ un pilota discontinuo che deve stare sotto pressione per ottenere risultati. Come si trova davanti alla cosiddetta prova del nove la fallisce miseramente! Secondo me ha un piede e mezzo fuori la Red Bull. Voto 6

Kvyat settimo posto? 

L’Alpha Tauri sta crescendo molto e sta facendo belle macchine che ultimamente al netto di problemi tecnici si piazzano quasi sempre al settimo-ottavo posto che non è male. Alcune volte riescono a stare anche più su. Sono diventate una bella realtà del mondiale. Per Kvjat dico voto 6

Ottavo posto per Bottas?

Valtteri dovrebbe vergognarsi, oggi è stato surclassato alla grande anche da Russell che era un novizio sulla Mercedes. E’ finito davanti al compagno solo a causa del pasticcio delle gomme. Voto 1 non di più.

Ti chiediamo un voto per Russel.

E’ un pilota giovane e talentuoso, sale su una macchina che non conosceva e che era anche stretta (Russell è più alto di Hamilton n.d.a.) e strapazza Bottas bruciandolo al via e sorpassandolo dopo il cambio gomme. Voto 10

Chiude la zona punti Norris?

Lando è giovane e avrà modo di mettersi in mostra. Rappresenta insieme agli altri giovani il futuro del circus. Voto 6

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà a Abu Dhabi tra una settimana.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più