Quantcast

FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, Russia 2018 – Le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno – Hamilton vince anche a Soci in Russia davanti a Bottas e Vettel. L’ordine di scuderia Mercedes permette a Luis di superare Valtteri allungando di altri 10 punti il divario da Vettel ora distante 50 punti. Con questa vittoria Hamilton mette le mani sul quinto titolo mondiale.  Le pagelle ai primi 10 piloti.

Il campionato di Formula Uno 2018 è arrivato al sedicesimo appuntamento (mancano altri 5 GP) con il GP di Russia che si è corso sul Circuito di Soci. A vincere è stata ancora la Mercedes di Hamilton che dopo essersi qualificato al sabato al secondo  posto approfitta dell’ordine di scuderia della Mercedes imposto a Bottas per vincere anche questo GP. Vettel in partenza insidia da solo le Mercedes ma non può nulla contro la manifesta superiorità tecnica della casa tedesca. A nulla è valso l’undercut riuscito proprio su Hamilton che di motore dopo poche curva si riprende la posizione. Questa vittoria di Hamilton mette una seria ipoteca sul mondiale di formula uno.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Buongiorno Carlo, come sempre ti ringraziamo per questo tuo contributo e ti chiediamo i tuoi voti per questo ultimo gran premio appena concluso. 

Dopo quello che ha fatto in questo week end, Hamilton che voto si merita?

Hamilton è vero si è avvantaggiato dell’ordine di scuderia ma secondo me avrebbe vinto lo stesso la corsa. E’ stato un week end per lui da 9,5.

Che voto diamo a Bottas ancora mortificato nel dover far passare Hamilton

Ha fatto quello che il regolamento non vieta ed ha fatto il bene della sua squadra che punta a vincere mondiale costruttori e piloti. Anche per lui gli dò un 9,5.

Vettel arriva terzo lottando fino alla fine per finire davanti a Hamilton. Che voto gli dai?

Vettel è vero ha lottato fino alla fine quest’oggi non potendo nulla contro una Mercedes più forte. Il problema che in questo mondiale se siamo a 50 punti di distacco una quarantina sono per errori di Vettel. Per questo GP gli dò un 7,5.

Raikkonen chiude quarto il gruppo dei dominatori di questo mondiale.

Kimi fa una corsa onesta per terminare in modo onorevole questo mondiale. Ordinaria amministrazione la sua, senza alcun sussulto. Voto 6,5

Verstappen quinto all’arrivo dopo essere partito dalle ultime posizioni?

Questo GP come quello di Singapore è stato noioso, meno male che ha corso Verstappen che in un sol giro ha superato 9 piloti! Ha dato spettacolo da solo. Gli dò 8 pieno.

Ricciardo arrivo sesto?

Proprio l’arrivo di Ricciardo dietro Verstappen dimostra come la Red Bull sia una buona macchina con un un buon telaio, il problema è stato il motore. Speriamo che il prossimo anno, con il motore Honda, le cose vadano meglio.

Il campioncino della Ferrari su Sauber, Leclerc, arriva settimo annullando il suo compagno di scuderia Ericsson?

Leclerc è un ottimo pilota, molto giovane (compirà 21 anni tra qualche mese) ed ha già fatto vedere grandi cose. In questo GP porta 6 punti per la propria scuderia che sono importanti per il prossimo anno (i contributi sono legati al piazzamento dell’anno precedente). Voto 7,5

Magnussen arriva ottavo ma in due occasioni poteva essere penalizzato.

Kevin ha fatto quello che doveva fare in corsa, difendersi dagli attacchi degli altri, ci sono dei giudici che decidono e in questo caso hanno pensato bene di non penalizzare la corsa di Kevin. Voto 6,5

Coppia Racing Point, Ocon – Perez, rispettivamente nono e decimo.

Anche loro non hanno avuto sussulti, ma d’altronde abbiamo già detto che è stato un GP noioso, hanno provato con Perez ha scuotere un pò le acque ma entrambi non sono stati più veloci di chi li precedeva. Spero solo che il prossimo anno Ocon riesca a trovare un sediolino nuovo, magari quello della Williams.

Prima di chiudere volevo portare a conoscenza dei lettori di ViViCentro che sono stato invitato da Luigi Vignando che conduce Griglia di Partenza un programma sulla Formula Uno trasmesso dall’emittente lombarda Telenuova. Non sappiamo ancora quando sarò negli studi ma vi terrò aggiornati perchè porterò ancora una volta il nome di Castellammare in giro per l’Italia.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà tra 7 giorni in Giappone a Suzuka.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania