Quantcast

Banner Gori
FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, Italia 2019 – Le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno – Ancora, sempre e solo Charles Leclerc!  Anche a Monza, è il monegasco a vincere e a portare la Ferrari al trionfo nel Gp di casa dopo ben 9 anni! Chiude secondo Bottas, seguito da Leiws Hamilton .

Il campionato di Formula Uno 2019 ha vissuto la quattordicesima tappa con il GP di Italia che si è corso sul circuito di Monza.  Inizia col botto il Gran premio d’Italia con ottimo spunto da parte di Hamilton che va a ruota a ruota con Leclerc che però tiene la posizione. Eccellente partenza anche per Bottas che cerca di andare all’esterno di Hamilton anche se manca il sorpasso. Non benissimo invece Vettel che si fa superare da Hulkenberg a inizio giro ma il pilota Ferrari aspetta il rettilineo per il sorpasso e ritornare in quarta posizione. Dopo pochi giri Vettel ne combina una delle sue e prima si gira in testa coda e poi nel rientrare colpisce Stroll. Per lui rottura dell’ala e penalizzazione di 10 secondi ai box: gara praticamente rovinata! La corsa si sviluppa nelle prime posizioni con Leclerc che riesce a tenere dietro prima Hamilton e poi Bottas vincendo davanti al pubblico di casa della Ferrari la sua seconda gara. Secondo Bottas terzo Hamilton. Vettel chiude al 13 posto.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buongiorno Carlo ti chiediamo i voti per questo GP.

Leclerc vince la sua seconda corsa in carriera dopo un week end in cui ha dimostrato di essere molto veloce e tenendo dietro piloti del calibro di Hamilton e Bottas.

Leclerc è stato fantastico anche oggi, il duello corpo a corpo con Hamilton ha fatto emozionare tutti, anche chi non è appassionato di Formula Uno come me. Una corsa in cui primo e secondo erano divisi da poco più di un secondo non è facile vederla. Charles sta dimostrando quello che pensavo: è più veloce di Vettel. Voto 10

Bottas arriva secondo. Voto per lui?

Bottas ha perso una grande opportunità di vincere dimostrando tutti i suoi limiti, aveva gomme più fresche di Leclerc ma ha commesso due errori che non gli hanno permesso di superarlo. Voto 7,5

Hamilton ha trovato pane per i suoi denti? Dopo aver regolato Verstappen pensava di fare la stessa cosa con Leclerc che si è difeso alla grande al limite del regolamento. Voto

Luis è sempre un grande, stare dietro una macchina a pochi secondi per tutto il Gp non è facile. Oggi la Mercedes non aveva la stessa potenza della Ferrari, ci ha provato fino alla fine a superare Leclerc e ci stava quasi riuscendo ma il giovane pilota della Ferrari gli ha sbattuto la porta in facci. Voto 7

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Le Renault di Ricciardo e Hulkenberg arrivano quarte e quinte, possiamo dire finalmente.

Ricciardo ha approfittato dell’errore di Vettel che sarebbe sicuramente arrivato davanti alla Renault senza l’errore. Questa volta il pilota australiano guida bene per cui merita 6,5. Hulkenberg invece prende per me la sufficienza piena

Albon arriva sesto. Voto?

Albon è giovane e sta facendo meglio di Gasly, il cambio ha dato i suoi frutti. Oggi la Red Bull aveva dei problemi per cui il sesto posto può essere visto in maniera positiva. Voto 6,5

Perez settimo al traguardo?

Perez ultimamente sta correndo meglio con meno sbavature. Sta subendo come detto per il GP precedente l’influsso positivo del rinnovo del contratto. Voto 6,5

Verstappen parte ultimo e arriva ottavo? 

Ha fatto una buona corsa, non è facile arrivare in zona punti dopo essere partiti ultimi. Voto 6

L’italiano Giovinazzi conquista due punti arrivando nono , era da tanto che un pilota italiano non conquistava punti?

Antonio ha fatto una buona gara che gli varrà il rinnovo del contratto con l’Alfa Romeo anche se lo vedrei affianco a Leclerc in Ferrari. Era la pista di casa per lui e ha dato il massimo che poteva. Voto 6,5

Chiude la zona punti il giovane Norris?

Non posso dire nulla di particolare per questa gara se non che la McLaren non era in forma. Abbiamo visto tutti il disastro fatto a Sainz nei box (mancato bloccaggio della gomma). Voto 6 per Lando.

Nota dolente Vettel. Cosa gli succede?

Ormai non c’è più con la testa. I due errori commessi oggi fanno capire che non è tranquillo sta mettendo a rischio la sua permanenza alla Ferrari. Deve ritrovarsi, sembra cotto. Non mi va di mettergli un voto ma posso solo dire con fermezza: MALE MALE!

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà a Singapore tra 14 giorni.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania