Quantcast

FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, Brasile 2018 – Le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno – Hamilton vince per la seconda volta nella sua carriera il GP del Brasile. Dietro di lui la Red Bull di Verstappen e la Ferrari di Raikkonen. Grazie anche al 5° posto di Bottas, che precede Vettel, la Mercedes diventa campione del mondo per la quinta volta consecutiva.

Il campionato di Formula Uno 2018 è arrivato al penultimo appuntamento con il GP del Brasile che si è corso all’Autodromo di Interlagos. A vincere è stata la Merceds di Hamilton che “approfitta” del contatto tra Verstappen (in quel momento primo n.d.a.) e Ocon (doppiato) per balzare al primo posto e chiudere il Gp con il 72° sigillo della sua carriera..

Vettel, partito secondo, scivola al quinto posto con una gara sbiadita e anonima.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Buonasera Carlo, come sempre ti ringraziamo per questo tuo contributo e ti chiediamo i tuoi voti per questo ultimo gran premio appena concluso.

Torna alla vittoria Hamilton che risulta con un  pò di fortuna l’uomo presente al posto giusto e al momento giusto. Nella fattispecie si trova al secondo posto quando Ocon “decide di sdoppiarsi” da Verstappen (primo) venendo al contatto con il pilota olandese. Voto per questo week end?

Luis è vero che è fortunato, ma  la stessa te la devi creare. Voto 10

Secondo Verstappen che dimostra ancora tanta classe, rinunciando ai sogni di gloria per la sciocchezza commessa da Ocon. Voto?

Verstappen ha vivacizzato la corsa, ma secondo me poteva fare attenzione anche lui su Ocon, non chiudendo troppo in curva sul pilota della ex Force India. In generale ha corso benissimo anche quest’oggi e il voto è da 9 in pagella.

Raikkonen si è svegliato tardi in questo campionato e continua a fare piazzamenti importanti, altro podio e quale voto per lui?

Kimi sta correndo con la testa sgombra, da quando la Ferrari gli ha dato il ben servito. Ha fatto un’altra gara gagliarda in cui ha guidato bene. Il voto? 7,5

Chiude al quarto posto Ricciardo che dopo la penalizzazione per la sostituzione del turbo lotta fino in fondo per piazzarsi al terzo posto. Giudizio per lui?

Daniel ha avuto la sfortuna di trovarsi un Raikkonen che quest’oggi ha guidato bene e non gli ha permesso il sorpasso. Il giudizio sul week end non può che essere positvo, da 7 in pagella

Bottas finisce per la seconda volta consecutiva al quinto ad oltre 20 secondi da Hamilton. Voto?

Nel suo contratto fino al 2020 c’è scritto: “Porta la macchina al traguardo quanto più in alto è possibile”. Una gara anonima la sua. Voto 6,5.

Uno spento Vettel chiude questo GP al sesto posto, partito secondo perde in gara ben 4 posizioni?

Deve finire il campionato al più presto. C’è qualche tifoso che non lo vorrebbe anche il prossimo anno alla guida della Ferrari. Gli metto 3 in pagella perchè in questo week è sembrato svogliato e ha fatto anche una gara scialba e senza mordente. Speriamo bene per il prossimo anno.

Ancora settimo Leclerc che chiude con un ottimo piazzamento anche questo GP dopo quello del Messico.

Leclerc sta uscendo fuori bene da questo prima anno in Formula Uno. Ha fatto il massimo in questo GP. Per futura fiducia merita un bel 7.

I due piloti della Hass chiudono all’ottavo (Grosjean) e al nono posto (Magnussen).

Ad entrambi assegno un 6,5.

Chiude al decimo posto con un punto, Perez.

Sergio si guadagna la sufficienza piena con una Force India che non è un fulmine di guerra.

Prima di chiudere volevo portare a conoscenza dei lettori di ViViCentro che l’invito di Luigi Vignando, che conduce Griglia di Partenza un programma sulla Formula Uno trasmesso dall’emittente lombarda Telenuova, è per il 20 dicembre, giovedì ore 20:30 porterò ancora una volta il nome di Castellammare in giro per l’Italia, presentando ancora il mio libro. Per me è un altro sogno che si realizza da un importante professionista del settore qual’è Luigi Vignando.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà ad Abu Dhabi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania