Quantcast

Banner Gori
Formula Uno Binotto Mattia Ferrari
Motori

Ferrari, parla Binotto:”L’anno prossimo avremo un nuovo motore”

Le parole del team principal della Ferrari che rassicura i tifosi:”Nel 2022 saremo protagonisti”

Ferrari, parla Binotto:”L’anno prossimo avremo un nuovo motore”

 

Tutti coinvolti nella ripartenza. Non ci sarà rivoluzione in casa Ferrari ma il team di Maranello chiede ai suoi tifosi pazienza. Una pazienza verrebbe da dire ormai persa, così come la speranza di poter vedere degli aggiornamenti sulla SF1000. Il prossimo Gran Premio si svolgerà a Sochi, in Russia, pista che non ama particolarmente il Cavallino e che vede sempre favorite le due frecce nere delle Mercedes.

 

 

Binotto:”La Formula Uno sarà spettacolare”

Pensando al presente ma soprattutto al futuro, ha parlato il team principal della Ferrari Mattia Binotto. Ecco le sue dichiarazioni:

“Guardiamo al futuro, anche perché la Formula Uno deve rimanere una piattaforma di innovazione. Sappiamo che il 2020 è un anno difficile, lo è stato sin dall’inizio, non ci sono dubbi. Abbiamo anche pochissime opportunità per svilupparci. Per il 2021 ci sono alcune opportunità di crescita: ci sarà un motore nuovo di zecca, stiamo lavorando molto al dyno  e lo stiamo sviluppando il più possibile. C’è un po’ di margine sull’aerodinamica per la prossima stagione, inoltre. Il nostro obiettivo è di fare in modo che il 2021 possa essere un anno migliore rispetto a quello attuale. Poi arriva il 2022. Sarà una Formula Uno più bella, più spettacolare e sicuramente ne faremo parte. Ci saranno nuove auto, nuove regole, nuove soluzioni, una nuova aerodinamica. Inizieremo il 1° gennaio a lavorare sulla vettura 2022: vogliamo essere quanto più forti possibile“.

Charles Leclerc e Carlos Sainz ? “Sono entrambi piloti ma con esperienza. Ma questo discorso si può allargare a tutto il team: la Ferrari è una squadra giovane che sta facendo esperienza. Ci vorrà del tempo e un po’ di pazienza, ma stiamo creando solide basi, anche sotto il profilo dei giovani piloti. La Ferrari Driver Academy è un esempio, ma è un discorso più generale: abbiamo partnership e collaborazioni in giro per il mondo, cerchiamo piloti talentuosi da qualsiasi parte vengano“.

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più