Motori

Carlo Ametrano premiato da Bruno Grotti per il suo libro

Carlo Ametrano Premio Bruno Grotti

Castellammare di Stabia – Alcuni giorni fa vi avevamo già parlato del premio (clicca qui) che Carlo Ametrano avrebbe ricevuto ad Imola durante il suo annuale pellegrinaggio all’autodromo di Imola. Viaggio che compie da diversi anni in occasione dell’anniversario dell’incidente in cui in cui il campione di Formula Uno Ayrton Senna persa la vita.

La passione che Carlo Ametrano prova per l’asso brasiliano della Formula Uno, lo ha portato a realizzare il suo primo libro che ha girato il mondo. Proprio per aver realizzato quest’opera, lo scrittore stabiese, è stato premiato alla manifestazione dedicata al pilota ricevendo una targa dalle mani del commissario di pista Bruno Grotti che ha iniziato a seguire il pilota di San Paolo da quando in Formula 3 già faceva vedere le sue enormi doti. Gli ha consegnato personalmente la targa con su scritto “A Carlo Ametrano per il successo del libro ‘Ayrton … per sempre nel cuore’ con stima ed amicizia Bruno Grotti Ufficiale di gara Imola”.

“Ayrton … per sempre nel cuore” non può essere considerato un semplice libro ma deve essere visto come un tributo che Carlo ha voluto realizzare mettendo tutta la sua dedizione possibile e la passione nei confronti dell’intramontabile mito di Senna.

Ayrton Senna è un personaggio che va al di là del mondo della Formula Uno e chi lo ha conosciuto personalmente difficilmente lo dimenticherà.

Proprio Bruno Grotti conferma questa nostra tesi, quando al microfono di Carlo Ametrano ci confessa che lo ricorda specialmente perché come pilota andava forte, ma come uomo andava ancora di più, di lui sono state scoperte alcune cose solo dopo l’incidente.

Appuntamento alla prossima iniziativa di Carlo Ametrano perché siamo sicuri che lui non si fermerà né ora e né mai!

Bellissima intervista con il commissario di pista di Imola che premia Carlo ametrano

Pubblicato da Carlo Ametrano su Martedì 2 maggio 2017

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale