Quantcast

Banner Gori
Catanzaro vs Siracusa
Lega Pro

Il Siracusa perde 1-0 a Catanzaro (Dionisia Pizzo)

Dallo Stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro va di scena la giornata numero 35 della Lega Pro Girone C
L’incontro tra il Catanzaro ed il Siracusa finisce 1-0 per i padroni di casa che fanno un bel salto in avanti verso la salvezza.
CATANZARO (4-4-2) Leone; Sabato (dal 37′ Imperiale, Patti, Prestia, Zanini; Icardi, Maita, Van Ransbeeck, Mancosu; Giovinco, Sarao.
All. Erra
SIRACUSA (4-2-3-1) Santurro; Brumat, Diakite, Turati, Malerba; Palermo, Spinelli; Azzi, Catania, De Silvestri; Scardina.
All. Sottil
ARBITRO: Strippoli di Bari
La prima occasione della partita capita a De Silvestro che da buona posizione spara alto.
Sembra che i Leoni possano far di un sol boccone dei padroni di casa ma al 18 arriva il vantaggio del Catanzaro con Icardi che sfrutta al meglio un calcio di punizione di Giovinco.
Il Siracusa balla in difesa e Giovinco colpisce la traversa pochi munuti dopo.
Sul The Caldo arriva un brutto infortunio per Palermo ed il Siracusa opera la prima sostituzione: Giordano rileva in centrocampista, costretto ad uscire in barella.
Nella ripresa ancora Giovinco e pericoloso proprio in apertura di secondo tempo.
Azzi si inventa un pallonetto e la palla esce di un niente, graziando Leone gia’ rassegnato al Peggio.
Sarao al minuto 65 realizza il gol del 2-0 ma il direttore di gara annulla per fuorigioco.
I ritmi si abbassano ed il Catanzaro controlla senza subire.
Finisce 1-0 per i padroni di casa che fanno un bel salto in avanti verso la salvezza.
Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/
Tags

In merito all'autore

Avatar

Dionisia Pizzo

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più