Quantcast
Banner Gori
Primo Maragliulo, allenatore Lanciano
Primo Maragliulo, allenatore della Virtus Lanciano
Lanciano Calcio Serie B

V. Lanciano – V. Entella 1-2: frentani ancora sconfitti

                                                                                                   Terzo ko di fila per i frentani.

Una generosa V. Lanciano, incassa la terza sconfitta di fila. I frentani vedono la zona play-out avvicinarsi ulteriormente, al termine di una gara combattuta e ricca di emozioni, contro la V. Entella, squadra che con il successo in Abruzzo ha rinforzato le proprie ambizioni in chiave play-off. 2-1 il risultato finale in favore della formazione di Aglietti.

LA CRONACA – La 35esima giornata del campionato cadetto, propone la sfida tra la V. Lanciano, a quota 39 punti, e la Virtus Entella, che di punti ne ha 51, e dista appena due lunghezza dalla zona play-off. 4-3-2-1, il modulo proposto da Maragliulo, con Di Francesco e Marilungo alle spalle dell’unico terminale offensivo, Nicola Ferrari. Risponde la formazione di Aglietti, con un 4-3-1-2: Caputo e Cutolo formano il tandem offensivo. Arbitra Pinzani di Empoli.

Al  4’ corner per gli ospiti, colpo di testa di Caputo che colpisce la traversa, nella confusione che si crea in area, il più lesto ad insaccare è Pellizer, con un gran terzo tempo. Entella in vantaggio. Al 6’ percussione di Costa Ferreira, che trova una conclusione che finisce fuori target. Liguri scatenati: all’8’ è Caputo ad impegnare con una parata a terra il portiere Cragno.

All’11’ Di Francesco anticipa un difensore ligure, e trova uno shot da fuori area che batte il portiere Iacobucci, per il pari abruzzese. Goal da cineteca per il figlio d’arte.

Al 15’ ottimo cross di Rocca per Vitale, il quale conclude con un sinistro che termina di poco sul fondo. Ottimo momento per la squadra frentana.

Al 21’ azione sulla catena di sinistra sull’asse, Caputo-Cutolo, con quest’ultimo che da posizione defilata verso la sinistra, trova una conclusione sulla quale si oppone molto bene il portiere Cragno. Buona chance per i liguri.

Al 26’ Caputo entra in area, dopo un dribbling ai danni di Di Filippo, servendo un ottimo pallone per Cutolo, il quale sigla la rete del nuovo sorpasso ligure. V. Lanciano – Entella 1-2.

Al 35’ tiro da fuori area da parte di Palermo, con Cragno che risponde alla grande, deviando in corner. Al 41’ ci prova Vitale a scuotere i suoi, ma la conclusione del centrocampista frentano termina alta sopra la traversa.

Sul finire di parziale, azione personale di Marilungo in area ligure, ma Iacobucci para a terra. La prima frazione termina con la Virtus Entella in vantaggio per 2-1, al termine di un primo tempo emozionante e ricco di occasioni da rete.

Il secondo tempo inizia con un contropiede orchestrato dalla coppia Cutolo – Caputo, con quest’ultimo che impegna con i piedi il sempre attento Cragno.  Al 60’ ottima verticalizzazione di Caputo per Cutolo, la cui conclusione viene parata a terra dal portiere Cragno.

La formazione di casa si getta in avanti alla ricerca della rete del pari, ma i liguri non si lasciano sorprendere, rendendosi piuttosto insidiosi in contropiede. Al 71’ sinistro di Vitale da fuori area, con Iacobucci che si supera, deviando la conclusione sul palo.

Al 75’ tiro franco di Cutolo, con la palla che fa la barba al palo. Al 78’ Bacinovic entra in maniera assolutamente scomposta sul polpaccio di Costa Ferreira, e l’arbitro Pinzani non può fare altro che espellerlo. Lanciano in dieci.

All’86’ il neo-entrato, Turchi, impegna Iacobucci. Sul rovesciamento di fronte, è Caputo ad andare vicino alla rete del 3-1. Nei minuti finali, vibranti proteste da parte dei frentani, per un presunto fallo da rigore in area ai danni di Turchi. Nel finale è ancora Turchi a creare qualche apprensione alla difesa ligure. La gara finisce con i liguri che espugnano il “Biondi” con il risultato di 2-1, al termine di un match molto emozionante.

 

LANCIANO: (4-3-2-1): Cragno; Aquilanti, Rigione (15′ Di Filippo), Amenta, Di Matteo; Rocca (9′ st Bonazzoli), Bacinovic, Vitale; Marilungo, Di Francesco; Ferrari (24′ st Turchi). All. Maragliulo
ENTELLA: (4-3-1-2): Iacobucci; Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Sini; Palermo (37′ st Coppola), Jadid (20′ st Di Paola), Volpe; Costa Ferreira; Cutolo (31′ st Di Carmine), Caputo. All. Aglietti
Arbitro: Riccardo Pinzani di Empoli (Fiore di Barletta, Lanza di Nichelino; De Remigis di Teramo)
Reti: 4′ pt Pellizzer, 11′ pt Di Francesco, 26′ pt Cutolo
Note: espulsi: 32′ st Bacinovic; 43′ st allontanato Luca Leone; ammoniti: Aquilanti, Costa Ferreira, Amenta

CHRISTIAN BARISANI

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Christian

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più