Quantcast

Banner Gori
Lanciano Calcio Serie B

LIVORNO – V. LANCIANO: ROSSONERI ALL’ULTIMO ASSALTO

                                                                        Ultimo assalto dei frentani in terra labronica.

 

Assalto -Eccezionalmente, tutte di venerdì sera, le varie squadre cadette scenderanno in campo per darsi battaglia in quello che sarà l’ultimo atto della regular season, che prima dell’emozionante ed imprevedibile appendice de les barrages, fornirà già alcuni verdetti. Uno di questi, molto probabilmente, scaturirà dalla gara in programma al “Picchi” di Livorno, tra gli amaranto, incredibilmente rientrati nel discorso salvezza dopo il successo di Ascoli, e i rossoneri di Maragliulo, protagonisti di una clamorosa rincorsa in parte vanificata dai punti di penalizzazione, che, attualmente, ammontano a 4 lunghezze.

Purtroppo per la squadra frentana in settimana è arrivato un nuovo deferimento per la nota vicenda relativa ai ritardi nei pagamenti, per un vizio di forma relativo all’ultimo procedimento, e che potrebbe portare i frentani ad avere altri 2 punti di penalizzazione, con conseguente slittamento della griglia play – out. Situazione ingarbugliata e di non facile lettura, alla quale la società abruzzese ha reagito con un comunicato stampa nel quale si pone l’accento su come la Giustizia sportiva sia celere quando si tratta di procedere contro il sodalizio dei Maio, ma meno tempestiva in altre situazioni – leggasi il caso “Treni del goal”.

In attesa di nuovi sviluppi sulla questione appena menzionata, la squadra è chiamata ad un vero e proprio spareggio salvezza contro i labronici, che con un successo a spese degli abruzzesi, scavalcherebbero gli stessi in classifica, condannandoli alla retrocessione, assicurandosi a loro volta, anche in caso di qualche risultato favorevole, il diritto di conquistarsi la salvezza tramite le “forche caudine” dei play – out. Si prevede una gara accesa e ricca di emozioni, in quella che sarà, verosimilmente, una vera e propria “arena”, sempre sportivamente parlando, visto e considerato l’importanza della posta in palio. Entrambe le formazioni, infatti, si giocano una stagione intera in una sola gara.

A dirigere questo match così delicato è stato chiamato un fischietto esperto, dal momento che arbitra in serie B  dal 2009. Si tratta del Signor Luigi Nasca di Bari, classe 1977, il quale arbitrò un Novara – Lanciano nell’ultima giornata della stagione 2012 – 13, incontro che terminò con il punteggio di 1 -1, decretando la prima storica salvezza degli abruzzesi in serie B.

Nel Livorno non ci sarà Marco Biagianti, appiedato dal Giudice sportivo, mentre nel Lanciano sarà assente Antonio Aquilanti a causa di un infortunio.

 

Sono 21 i convocati da mister Maragliulo per la gara di domani tra il Livorno e la Virtus Lanciano che si giocherà alle 20.30 all’Armando Picchi.

PORTIERI
1 – Aridità Vincenzo
33 – Casadei Angelo
12 – Cragno Alessio

DIFENSORI
6 – Amenta Federico
15 – Di Filippo Nicolas
27 – Di Matteo Luca
26 – Di Nicola Daniel
16 – Rigione Michele
4 – Salviato Simone

CENTROCAMPISTI
8 – Bacinovic Armin
13 – Di Francesco Federico
32 – Giandonato Manuel
29 – Rocca Michele
17 – Vastola Gaetano
24 – Vitale Mattia

ATTACCANTI
10 – Bonazzoli Federico
14 – Ferrari Nicola
9 – Marilungo Guido
19 – Padovan Stefano
7 – Turchi Manuel

INDISPONIBILI

5 – Boldor Deian (infortunato) e Aquilanti Antonio (infortunato)

CHRISTIAN BARISANI

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat