juvestabia - stabia story

L’ultima volta fu pari al De Simone tra Siracusa e Juve Stabia. Tutti i precedenti

Siracusa vs Juve Stabia

Sono 13 gli incontri in terra siciliana, i leoni ne hanno vinto ben nove

Siracusa e Stabia, si sono affrontate in gare di campionato in terra siciliana in due gare con una vittoria aretusea ed un pari. Questi i dettagli dei due precedenti:

– 1931 / 1932 – Campionato di Prima Divisione girone ‘ F ‘

29 novembre 1931 – 8° giornata d’andata: SIRACUSA – STABIA 5– 0.

– 1951 / 1952 – Campionato Nazionale di Serie B

18 novembre 1951 – 10° giornata d’andata: SIRACUSA – STABIA 0 – 0.

Siracusa e Juve Stabia, si sono affrontate undici volte in campionato in casa dei leoni con otto vittorie degli azzurri, due pari e una sola vittoria dei gialloblù. Vediamo nei dettagli tutti i precedenti:

– 1972 / 1973 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

4 febbraio 1973 – 1° giornata di ritorno: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 0 .

– 1973 / 1974 – Campionato Nazionale di Serie C girone ‘ C ‘

2 dicembre 1973 – 12° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 1 per le vespe il gol fu dello stopper Paolo PIERBATTISTA.

– 1985 / 1986 – Campionato Nazionale Serie C2 girone ‘ D ‘

19 gennaio 1986 – 17° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 4 – 0.

– 1986 / 1987 – Campionato Nazionale Serie C2 girone ‘ D ‘

26 aprile 1987 – 12° giornata di ritorno: SIRACUSA – JUVE STABIA 2 – 1 la rete delle vespe portò la firma del mediano Donato Renato CANCELLI.

– 1987 / 1988 – Campionato Nazionale Serie C2 girone ‘ D ‘

10 gennaio 1988 – 16° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 0.

– 1988 / 1989 – Campionato Nazionale Serie C2 girone ‘ D ‘

30 ottobre 1988 – 8° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 0.

Gaetano MUSELLA
Nino MUSELLA

– 1993 / 1994 – Campionato Nazionale Serie C1 girone ‘ B ‘

12 settembre 1993 – 1° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Domenico Messina di Bergamo) al vantaggio di Nino MUSELLA su punizione, seguì il pari degli azzurri a fine primo tempo con Esposto.

– 1994 / 1995 – Campionato Nazionale Serie C1 girone ‘ B ‘

18 settembre 1994 – 4° giornata di ritorno: SIRACUSA – JUVE STABIA 5 – 3 (arbitro Ottavio Piretti di Ravenna) a metà primo tempo in due minuti gli aretusei andarono in gol con Colucci e Libro, alla mezz’ora le vespe pervennero al pari con una doppietta di Antonio TALEVI, ma a fine tempo, gli azzurri allungarono ancora con Colucci e Libro; ad inizio ripresa leoni ancora in gol con Scaringella e alla mezz’ora i gialloblù accorciarono con il bomber Francesco MICCIOLA.

– 2002 / 2003 – Campionato Nazionale Serie D girone ‘ I ‘

23 marzo 2003 – 11° giornata d’andata: SIRACUSA – COMPRENSORIO STABIA 3 – 2 le reti delle vespe furono del bomber Vincenzo GAROFALO e di SILVA.

Sebastian Jesus VICENTIN

– 2009 – 2010 – Campionato Nazionale di Lega Pro Seconda Divisione girone ‘ C ‘

13 settembre 2009 – 4° giornata d’andata: SIRACUSA – JUVE STABIA 2 – 3 (arbitro Giacomo Stefanini di Livorno) vantaggio aretuseo di Bigatti su rigore, prima della fine del tempo ci fu prima il pari e poi il sorpasso gialloblù rispettivamente con Enrico Maria AMORE e Juesus Sebastian VICENTIN, nella ripresa, al pari degli azzurri di Capocchiano, rispose a quindici dalla fine ancora Juesus Sebastian VICENTIN che regalò i tre punti alle vespe.

– 2010 – 2011 – Campionato Nazionale di Lega Pro Prima Divisione girone ‘ B ‘

23 gennaio 2011 – 4° giornata di ritorno: SIRACUSA – JUVE STABIA 1 – 1 (arbitro Denis Santonocito di Abbiategrasso) vantaggio stabiese nel primo tempo con Jerry Uche MBAKOGU, pari siracusano a quindici dalla fine con Spinelli.

Giovanni MATRONE

In merito all'autore

Giovanni Matrone

Nato a Castellammare di Stabia, il 20 marzo 1971. Diplomato in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia ho conseguito la Laurea in “Scienze della Pubblica Amministrazione” presso la Link Campus University. Impiegato presso la Città Metropolitana di Napoli - Area Politiche per il Lavoro, lavoro presso il Centro Impiego di Castellammare di Stabia. Iscritto all'ordine dei giornalisti pubblicisti della Campania.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale