Quantcast
Banner Gori
Polverino Juve Stabia
Sotto La Lente

Sotto La Lente – Polverino, il portiere che torna laddove tutto ebbe inizio

Sotto La Lente – Polverino, il portiere che torna da dove tutto ebbe inizio. Cresciuto nel settore giovanile della Juve Stabia, già in rosa nel 2017-2018

Sotto La Lente – Polverino, il portiere che torna laddove tutto ebbe inizio

 

Concludiamo la nostra analisi dei calciatori che compongono la rosa della Juve Stabia 2019-2020 con il terzo portiere arrivato a gennaio, Emanuele Polverino. Nato a Napoli il 13 febbraio 1997, Polverino muove i primi passi da calciatore proprio nel settore giovanile della Juve Stabia dove si mette sin da subito in evidenza.

Nella stagione 2015-2016 passa all’U.S. Agropoli 1926 dove con 33 presenze contribuisce alla salvezza della squadra cilentana in Serie D sotto la guida di mister Santosuosso. Nella stagione successiva Polverino passa all’S.D. Montegranaro Calcio Fermana F.C. dove resta sei mesi senza far registrare alcune presenza. Nel dicembre del 2016 passa alla Sicula Leonzio dove in Serie D fa registrare 15 presenze.

Nella stagione 2017-2018 torna nella rosa della prima squadra della Juve Stabia in Serie C nel primo anno di guida tecnica di mister Fabio Caserta. Non colleziona alcuna presenza ma evidentemente ruba l’occhio allo staff tecnico delle Vespe se è vero che dopo tre anni fa ritorno alla base come terzo portiere, laddove tutto ebbe inizio.

A gennaio del 2018 passa al Rende in Serie C dove resterà fino a fine campionato. In quei mesi rimane vittima di un grave incidente stradale insieme al compagno di squadra Calvanese. Sull’autostrada A2 all’altezza di Sala Consilina, Polverino perde il controllo della sua Smart che si ribalta. Fortunatamente nessuno dei due giovani riporta ferite gravi e i due restano sostanzialmente illesi nonostante il grave incidente.

Nei due anni successivi Polverino torna alla Sicula Leonzio in Serie C dove fa registrare in due campionati 12 presenze prima di tornare alla Juve Stabia a gennaio del 2020.

Emanuele Polverino ha delle qualità e caratteristiche di gioco tipiche del portiere moderno. Molto bravo nelle uscite, soprattutto in quelle basse, e molto bravo soprattutto con i piedi, caratteristica molto ben voluta da mister Caserta. A Lentini soprattutto ha mostrato anche la sua grande personalità tra i pali, legando molto con la piazza siciliana.

Con poche parole il terzo portiere della Juve Stabia ha espresso tutto il suo compiacimento al momento del suo ritorno a Castellammare a gennaio: “Sono molto contento di indossare nuovamente la maglia gialloblè, principalmente in questa categoria e di mettermi a disposizione“.

Ovviamente trovandosi nelle gerarchie di squadra ad avere davanti due mostri sacri come Russo e Provedel, Polverino potrebbe non avere mai chance per poter debuttare in B. Inoltre gli allenamenti post-lockdown gli hanno lasciato un fastidioso problema alla caviglia sinistra che ne ha impedito la convocazione nelle gare con Pescara, Livorno e Benevento. Ma di certo l’esperienza con la Juve Stabia in B lo formerà ancora di più nell’ottica della sua carriera futura.

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più