juvestabia - news

VIDEO ViViCentro – Amodio: “Juve Stabia? Speriamo che tutto si possa risolvere al meglio”

Le sue parole a ViViCentro

In occasione della terza edizione del Memorial ‘Gaetano Musella’ abbiamo raggiunto Roberto Amodio e con lui abbiamo parlato di Juve Stabia e di ciò che sta accadendo in questi giorni dopo il comunicato emesso dal presidente Franco Manniello:

Il ricordo di Gaetano Musella è sempre vivo. Tra me e lui c’era una forte amicizia anche fuori dal campo, con una conoscenza reciproca delle nostre famiglie, dato che abbiamo giocato insieme anche a Napoli. La sua mancanza è un dispiacere quotidiano e costante.

I settori giovanili sono la risorsa principale da cui molte società devono ripartire. L’importanza dei giovani è confermata dall’ottimo lavoro svolto dal settore giovanili della Juve Stabia, con questi ragazzi, grazie anche e soprattutto a chi li guida, che stanno portando in alto l’onore ed i colori delle Vespe. La soddisfazione è poi vedere questi giovani fare bene anche tra i “grandi” nelle squadre professinistiche.

Il Patron Manniello? Mi auguro che non si tratti di un punto di non ritorno. Risposte effettive della città e degli imprenditori locali non ci sono mai state in questi anni; inevitabile che il Presidente ora faccia le sue riflessioni. La Juve Stabia è una società sana, con i conti in regola e che ha disputato tre playoff negli ultimi quattro anni: questi aspetti dovrebbero portare tante persone ad aiutare concretamente Manniello. Mi auguro che quelle del Patron siano solo parole per spronare l’ambiente e non anche per comunicare che il suo entusiasmo è finito; speriamo che la situazione si risolva quanto prima e di vedere ancora la Juve Stabia puntare alla categoria che le compete.

Clicca sul player per vedere le immagini

dai nostri inviati, Ciro Novellino e Mario Vollono

Accetta i  cookies di YouTube per vedere questo video.

Accettandoli YouTube potrà conoscere i contenuti da te visualizzati grazie al servizio di terze parti che stiamo fornendo

YouTube privacy policy

Se accetti la tua scelta verrà salvata e la pagina sarà ricaricata

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania