Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Trapani- Juve Stabia, la presentazione del match di domani

La presentazione del match tra Trapani e Juve Stabia

Castellammare di Stabia- Trapani- Juve Stabia, ormai, non è una sfida come le altre. Le due squadre, dopo l’entusiasmante testa a testa della passata stagione, si ritroveranno domani pomeriggio, al Provinciale di Trapani, per la settima giornata del campionato di Serie B. Lo scorso anno, la prima tramite play off e la seconda vincendo il campionato, sono entrambe riuscite a scappare dall’inferno della C per volare in cadetteria. Il passato, però, oggi non conta. Il presente vede le due squadre nella zona rossa della classifica. Il Trapani di Baldini, con la vittoria per 2-4 a La Spezia, si è risollevato. La Juve Stabia di mister Fabio Caserta, invece, è ultimissima con un solo punto dopo sei gare. I siciliani hanno una rosa che comprende molti giocatori della passata stagione e tanti nuovi arrivati di qualità. In porta è arrivato Carnesecchi dall’Atalanta, la difesa ha giocatori come i nuovi Del Prete e Jakimovski e i confermati Pagliarulo e Scognamillo. Senza dimenticare Cauz, Fornasier, Canino e J. Silva. Confermati anche Taugordeau, perno del centrocampo, Aloi, Nzola, Tulli, Golfo ed Evacuo. Sono arrivati anche giocatori forti come Luperini, Moscati e Pettinari. Il Trapani si giocherà le proprie carte per salvarsi e spera di vincere domani contro le vespe per regalare la prima vittoria interna alla sua gente. Le vespe, invece, sono in crisi nera e hanno bisogno di punti per cercare di uscire da una situazione che sembra disperata. Entrambi i tecnici avranno alcune defezioni. Caserta non avrà certamente lo squalificato Cissè. In più ci sono alcuni ballottaggi in varie zone del campo, sia per Baldini che per Caserta. Le formazioni, però, dovrebbero essere le seguenti:

TRAPANI (4-3-1-2): Carnesecchi, Del Prete, Scognamillo, Pagliarulo, Jakimovski, Taugordeau, Aloi, Luperini, Moscati, Nzola, Pettinari.

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Vitiello, Mezavilla, Troest, Germoni, Calò, Carlini, Calvano, Elia, Forte, Canotto.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più