Quantcast

juvestabia - news

FOTO – Quando i sogni diventano realtà: Mauro debutta, che lavoro per Turi e Liguori!

Il debutto del centrocampista

L’esordio per Simone Mauro in prima squadra è finalmente arrivato. C’è stata attesa, diverse le convocazioni e le possibilità di entare in campo. Emozioni contrastanti, gare che non lo permettevano, forse si, poi l’ultima occasione. Il Foggia già è stato in questa stagione, ma in coppa Italia, poi vinta dagli uomini di De Zerbi, l’occasione per vedere tanti ragazzi di mister Liguori ben figurare, ora è toccato a lui. In campo Simone Mauro, per la gioia dei genitori presenti sugli spalti, con tanto di occhi lucidi quando ciò è accaduto. I sacrifici, lo spirito incosciente di un ragazzo pronto a tutto. Posato, ma sicuro di se, duro in campo, ma timido davanti ai microfoni. E’ il tuo momento Simone, goditelo tutto. Una giornata, l’ultima della stagione per la Juve Stabia, che ha visto protagonisti, almeno nelle convocazioni, diversi ragazzi della Berretti di mister Nicola Liguori, a dimostrazione del fatto che il suo lavoro, così come quello del direttore Alberico Turi è stato eccezionale e non serve raggiungere per forza i play off quanto far si che questi ragazzi possano essere il serbatoio dei grandi: c’era Simone Mauro, ma anche Giampaolo Montella, Davide Servillo, Mario Elefante e lui, il capitano di mille battaglie Christian Ioio. Senza dimenticare, però, un altro prodotto delle Vespette che per un anno è stato terzo portiere della rosa e che ieri ha trovato una maglia da titolare: Carlo Mascolo. Tutti ad applaudire un compagno che debutta al Menti, in casa, davanti ai propri tifosi. Bravo Simone, che personalità: dopo un inizio timido, la botta da fuori che poteva finire in gol e portare il risultato sul 3-2 riaprendo il match dopo il gol di Diop: colpita troppo bene e parata dal portiere. Per giocare tra i professionisti non conta il nome, l’esperienza, la carriera; gioca chi sta meglio, chi vale di più. Le gerarchie vengono annullate e anche un giovane può trovare spazio. Ieri il giovane centrocapista ha debuttato in Lega Pro con la maglia della Juve Stabia. A caccia di un sogno, non è finzione, ma la storia di un punto di riferimento per i compagni con la speranza che la sua carriera, cominciata tra i ‘grandi’, possa toccare punti alti. Ora gioisci, si fiero di te Simone!

a cura di Ciro Novellino

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania