Quantcast
Banner Gori
juvestabia - news

Reggiana – Juve Stabia: un tifoso speciale al Mapei Stadium per sostenere le Vespe

Massimo Rastelli al Mapei Stadium per assistere alla gara tra Reggiana e Juve Stabia

Lo sciame di tifosi stabiesi giunti al Mapei Stadium per sostenere la Juve Stabia nel difficile match di andata contro la Reggiana è stato numeroso e massiccio. Ad assistere alla gara, però, sugli spalti dell’impianto di Reggio Emilia c’è anche in piccolo pezzo di storia della Juve Stabia.

Stiamo parlando di Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari. Rastelli ha vestito la maglia della Juve Stabia nella stagione 2008/09, la sua ultima da calciatore e, in quella successiva, si è subito accomodato in panchina, iniziando la sua carriera da allenatore proprio alla guida della Juve Stabia.

Alle Vespe Rastelli ha centrato la sua prima vittoria da tecnico, riportando la Juve Stabia in Lega Pro nella stagione 2009/10, dopo appunto la drammatica retrocessione del campionato precedente. Come molte volte sottolineato da tanti ex gialloblù, fu proprio la vittoria di quel campionato ad inaugurare il ciclo vincente durato anni di Giglio e Manniello e poi solo di Manniello.

Rastelli domani alle 15 affronterà il Sassuolo con il suo Cagliari, tranquillamente salvo da mesi ormai; l’allenatore dei sardi ha preferito quindi assistere alla gara della sua ex squadra piuttosto che vivere una tranquilla vigilia in hotel.

Non c’è che dire: dopo Vacca e Di Somma, presenti al Menti per la gara contro il Catania, la Juve Stabia potrà contare sul supporto di un altro tifoso speciale

Si diffida da qualsiasi riproduzione del presente articolo senza citazione della fonte

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più