Quantcast

Pagelle di Mario Di Capua
juvestabia - news

Racing Fondi-Juve Stabia, le pagelle delle Vespe

Caserta rivolta la squadra, la grinta di Simeri, la classe di Melara e Vicente sono le firme del successo stabiese: le pagelle di Mario Di Capua
 Branduani voto 4.5
Stavolta è imperdonabile il suo errore nell’uscita che porta all’autogoal di Viola. Sembra sempre incerto e lontano anni luce dal portento visto all’andata. Speriamo torni presto in forma.
Nava voto 6.5
Primo tempo anche per lui sotto tono, ma nella ripresa spinge e con Melara davanti sembra volare.
Marzorati voto 5.5
Tanti errori anche per lui nel primo tempo ma nella ripresa, come tutti gli altri, sale di tono.
Bachini voto 5
Non è il solito Bachini e spesso perde l’uomo e si fa sorprendere in difficoltà. Deve tornare ai livelli dell’andata.
Crialese voto 6
Sulle fasce la Juve Stabia lavora bene e soprattutto nella ripresa e sempre pronto a sovrapporre con Canotto. Merita la sufficenza.
Viola voto 6
L’autogoal del primo tempo è più colpa di Branduani, poi nella ripresa con Vicente al fianco sale di livello.
Mastalli voto 6.5
È sempre al centro dell’azione e anche nel momento più negativo del match, colpisce il palo. Merita le lusinghe di grandi piazze.
Strefezza voto 5.5
Non incide molto sul match e giocando esterno non si trova a suo agio, come conferma anche mister Caserta nel post gara.
Sorrentino voto 5
Penalizzato perché gioca nel tempo nel quale la Juve Stabia non scende mentalmente in campo. È uno dei pochi che si impegna allo spasimo.
D’Auria voto 5
Non sfrutta al meglio la sua chance ma dovrebbe cercare di più il pallone e la giocata. Un pò timido.
Vicente voto 7
Con i suoi piedi la Juve Stabia ci ha guadagnato in classe e visione di gioco. Se lui, Melara e Marzorati entrano in forma si può asprirare ai primi 6 posti in classifica.
Melara voto 7.5
Giocare 20′ come fa lui sono di classe pura. Cambia il match insieme a Simeri, Canotto e Vicente. Il cross al bacio per il 2-1 finale e l’intera sua giocata, vale il prezzo del biglietto.
Canotto voto 7
Fa di tutto per trovare il pari ben prima degli ultimi 20′, servendo a Mastalli il cross del palo. Mette in difficoltà tutti gli avversari diretti.
Simeri voto 8
Si sente caldo e ci prova già due volte prima della puntata del pari. Prontissimo a fiondarsi sul cioccolatino servitogli da Melara per il goal partita. Ha fame ed aveva voglia di spaccare il mondo per rifarsi delle critiche del postp Paganese, ci è riuscito con gli interessi.
Paponi voto 6
Fa una giocata da applausi che sveglia la squadra e sulla quale Mastalli non arriva per pochi centimetri. È decisivo a portarsi almeno due avversari per volta. Simeri è sempre libero grazie alle sponde di un ottimo Papo. Il goal arriverà.
Caserta voto 7
È un mix tra il 4.5 iniziale, dove sbaglia delle scelte come Strefezza esterno e D’Auria titolare, e il 9.5 con il quale rivolta la squadra con i cambi, le da la scossa nell’intervallo e tiene a bada gli sbalzi d’umore dei suoi. Cuore di capitano e di mister che ha sposato la causa stabiese.
Mario Di Capua
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania