Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Playoff e playout – Tanti ex Juve Stabia conquistano la B

La stagione che volge al termine ha segnato il ritorno in Serie B della Juve Stabia, grazie alla cavlcata inarrestabile degli uomini guidati da Caserta. L’annata è stata però positiva però anche per tanti elementi per cui i colori gialloblu si sono sbiaditi col passare del tempo. Ci riferiamo a tanti ex Vespe che nei match di ieri hanno ritrovato, in modo diverso la cadetteria.

Gioisce il Pisa, che supera nella doppia semifinale (col nuovo regolamento, una autentica di finale) la Triestina. Dopo il 2 – 2 della gara di andata, ieri i toscani hanno superato per 1 – 3 i friulani al Nereo Rocco, conquistando la promozione in B. Risultato che per lunghi tratti della stagione è stato impronosticabile, con i nerazzurri addirittura decimi in classifica in alcune fasi del campionato. Tra le fila del Pisa esultano Francesco Lisi, Nicholas Izzillo e Daniele Liotti, tutti ex stabiesi a cui, tramite Facebook, sono andati i complimenti anche del D.G. della Juve Stabia, Clemente Filippi.

Tramite i playout di cadetteria mantengono la Serie B anche altri ex Juve Stabia: stiamo parlando di Marco Migliorini, Francesco Di Tacchio e Stefano Russo. La vittoria del Venezia al termine dei 120 minuti di gioco ha fatto sì che la salvezza si giocasse ai rigori; proprio il penalty decisivo per la salvezza dei granata lo ha siglato Di Tacchio, che ha regalato la permanenza in B alla Salernitana. Retrocede col Venezia invece un altro ex gialloblu, Sergiu Suciu, nonostante la sua trasformazione dal dischetto.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più