Quantcast

juvestabia - news

Paganese – Juve Stabia: la presentazione del match di Coppa Italia Serie C

Paganese – Juve Stabia: la presentazione della gara

Domani al “Marcello Torre” di Pagani andrà in scena, con inizio fissato alle 14.30, il secondo turno dei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C. La Juve Stabia affronterà la Paganese, contro cui è arrivata la prima vittoria in campionato.

Inevitabile, visto l’impegno di sabato contro il Monopoli ed i tanti acciaccati, che Caserta e Ferrara si affidino ad un ampio turn over, così da testare anche chi fino ad ora ha giocato di meno. Nessuna speranza di rivedere Daniele Paponi, per il cui rientro in campo si dovrà attendere il mese di dicembre, così come Simeri sarà preservato visti i postumi della botta rimediata a Cosenza. Si rivedrà quindi il tridente dei piccoletti, con Strefezza nella posizione nuova di falso nueve in stile Mertens.

Dovrebbe essere della gara Capitan Morero, alla luce dell’espulsione rimediata nel concitato finale contro il Catania che non gli permetterà di essere in campo a Monopoli; il Capitano gialloblù guiderà una squadra giovanissima, con i vari Gaye, Awua, Calò e D’Auria in campo dall’inizio. Al fianco di Morero ci sarà Allievi, che con la sua rete sbloccò il derby dello scorso settembre, ed in avanti tornerà in campo Berardi, pienamente recuperato dopo i fastidi fisici delle ultime settimane.

Nella rifinitura di oggi le Vespe hanno quindi provato il consueto 4-3-3 con Bacci in porta; Dentice, Morero, Allievi e Gaye in difesa; Matute, Calò e Awua sulla mediana; D’Auria, Berardi e Strefezza nel tridente offensivo.

I padroni di casa vorranno invece vendicare la sconfitta del derby di campionato. La difficile situazione di classifica, però, non consente alla Paganese di guardare al match con la Juve Stabia con la giusta serenità. La squadra di Mister Favo viene dal 2 – 2 interno contro il Racing Fondi, risultato apprezzabile vista la reazione avuta dagli azzurrostellati nella ripresa, ma poco utile ai fini della classifica. Fattore importante potrebbe essere il riposo a cui è destinata la Paganese nel prossimo turno di campionato, che dovrebbe incidere sulla formazione di Favo. Ad ogni modo, anche tra le fila dei padroni di casa sarà varato un massiccio turn over, con i vari Marone, Della Corte, Negro, Garofalo, Cesaretti, Acampora e Bensaja in campo insieme ai “titolari”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania