Quantcast

Paganese Juve Stabia Lega Pro Calcio Castellammare Pagani Serie C (10)
juvestabia - news

Paganese – Juve Stabia (1-3) | La fotogallery di ViViCentro

Paganese – Juve Stabia le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Paganese – Juve Stabia realizzate dal nostro fotografo Antonio Russo che ci raccontano così la vittoria delle Vespe allenate da Caserta con i ragazzi di Luca Fusco allo stadio Marcello Torre di Pagani.

Continua il momento positivo della Juve Stabia. Le vespe espugnano Pagani con un sonoro 1-3 e fanno loro il derby campano del Torre.

Questo il tabellino della gara:

Paganese: Galli; Tazza Della Corte (45′ Della Morte) Sapone (73’Alberti) Fornito Cappiello (57′ Parigi) Scarpa (73′ Nacci) Diop Piana Acampora Cesaretti.

A disposizione: Cappa, Santopadre, Gaeta, Garofalo, Carotenuto, Gori, Longo, Gargiulo

Allenatore: Luca Fusco

Juve Stabia:  Branduani,  Vitiello  Marzorati  Troest  Allievi;  Mezavilla (87′ Lionetti) Calò Carlini(77′ El Ouazni);  Di Roberto (27′ Elia) (77′ Sinani) Canotto (87′ Stallone) Paponi.

A disposizione:  Venditti,  Cotticelli,  Schiavi,  Ferrazzo, Dumancic, Vicente, Castellano, Aktaou.

Allenatore: Fabio Caserta.

Arbitro: Alessandro Meleleo della sez. AIA di Casarano

Assistenti: Michele Falco della sez. AIA di Bari e Domenico Palermo della sez. AIA di Bari.

Ammoniti: Cappiello (PG) Della Morte (PG) Toest (JS) Mezavilla (JS)

Angoli: 5-8

Recuperi: 2′-3′

Marcatori: 43′ Mezavilla (JS) 44′ Canotto (JS) 73′ Canotto (JS) 93′ Parigi (PG)

Nel primo tempo la gara non regala tante emozioni per 42 minuti poi un uno due micidiale firmato Mezavilla e Canotto permette alle vespe di terminare la prima frazione di gioco con il doppio vantaggio.

Al minuto 70’ proprio Canotto sigla lo 0-3 al termine di un’azione da manuale: Vitiello serve Canotto il quale, di prima, serve Calò che lancia in profondità con un lancio di esterno Carlini. L’ex Frosinone si incunea in area e serve Canotto, che arrivava dalle retrovie e di prima spara un missile sotto la traversa. Un’azione spettacolare per le vespe.

Nel finale Parigi fa 1-3 con un missile terra aria su cui Branduani non può nulla.

Dopo questa altra bella serata le Vespe saranno attese dalla partita casalinga con il Rende per iniziare a scalare altre posizioni di classifica.

copyright-vivicentro
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania