Quantcast

Banner Gori
mastalli
juvestabia - news

Mastalli: “Torneremo a rincorrere i nostri sogni e a lottare in campo”

Alessandro Mastalli, capitano della Juve Stabia, esprime con un post pubblicato su Facebook tutta la sua voglia di tornare a indossare la maglia delle Vespe

Mastalli: “Torneremo a rincorrere i nostri sogni e a lottare in campo”

 

Periodo molto complicato questo dell’emergenza sanitaria un pò per tutti nella speranza che presto si riesca a intravedere la luce in fondo al tunnel rappresentata dal ritorno alla vita normale e dal mettersi alle spalle questo maledetto Coronavirus che sta caratterizzando tragicamente la nostra vita quotidiana.

Alessandro Mastalli, capitano della Juve Stabia, ha espresso attraverso un post pubblicato sul suo account Facebook tutta la sua voglia di ritorno alla normalità che nel suo caso si traduce nel desiderio di poter indossare di nuovo la maglia delle Vespe.

Torneremo a rincorrere i nostri sogni e a lottare in campo, solo dopo aver lottato tutti insieme fuori, uniti più che mai. Ed io… non vedo l’ora di indossarti e di tornare a vivere. #andràtuttobene“.

Riuscire a tornare di nuovo in campo ad indossare la maglia gialloblù avrebbe per Mastalli un duplice significato. Oltre a mettersi alle spalle la triste attualità della pandemia da Coronavirus, significherebbe anche dimenticare definitivamente un brutto infortunio che ha contraddistinto negativamente la sua prima parte di stagione.

Infatti il capitano della Juve Stabia ha visto la sua stagione agonistica condizionata in negativo dal grave infortunio al ginocchio occorsogli nella settimana antecedente la sfida di Coppa Italia dell’11 agosto contro l’Imolese.

Doveva essere l’anno del grande debutto in Serie B per il centrocampista scuola Milan ma, come spesso accade, il diavolo ci ha messo la coda con una diagnosi terribile per un calciatore. Lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio. Una tegola pesantissima per il calciatore e mister Caserta che ha potuto convocarlo per la prima volta solo nella trasferta di Cittadella del 22 febbraio.

Mastalli dopo il grave infortunio si sente ora decisamente bene. Dopo essere andato più volte in panchina, ha visto frenata la sua voglia di tornare in campo solo dalla sosta forzata del campionato. Prima del fermo del campionato stava tornando ai suoi ritmi abituali allenandosi con il gruppo.

I tifosi gialloblè non vedono l’ora di poter gustare di nuovo il suo shoot di destro che ha portato diversi gol alla Juve Stabia. Come quello importantissimo siglato alla capolista Lecce al “Via del Mare” due anni fa.

Mastalli è il capitano e l’anima di questa squadra. E ove mai si tornasse davvero in campo fra qualche mese, il suo contributo alla conquista della salvezza sarà certamente determinante nel rush finale di questo avvincente campionato di Serie B.

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più