Quantcast

Banner Gori
juvestabia - news

Mancini: “Juve Stabia, niente allarmismi. Con il Trapani serve il massimo”

Nel corso della puntata de “Il Pungiglione Stabiese” abbiamo presentato Juve Stabia- Trapani con un ex delle vespe e dei siciliani come Renato Mancini. Ecco le sue parole:

“La sconfitta della Juve Stabia a Cittadella ci può stare. I gialloblù devono giocare sempre al massimo per poter far bene e, appena si abbassa un po’ l’intensità, si rischia di fare come sabato. Sono sicuro che Caserta avrà dato una bella scossa a tutti. Mi auguro che il 3-0 in Veneto sia uno spunto in più per la Juve Stabia per non sottovalutare il Trapani che è reduce da un pareggio interno con lo Spezia. I siciliani sono vivi e hanno un allenatore navigato come Castori. Non sarà facile e la Juve Stabia dovrà avere la forza di avere la meglio per cancellare Cittadella.

Gli uomini di Castori si stanno giocando le ultime chances di salvezza e verranno agguerriti. Servirà una Juve Stabia battagliera e convinta dei propri mezzi. Non deve sbagliare approccio assolutamente. Le vespe sono abituate a crederci fino alla fine e lo dimostrano i gol segnati allo scadere, anche sabato dovranno crederci fino all’ultimo per conquistare i tre punti. La caparbietà della squadra di non mollare fino all’ultimo secondo credo sia la qualità migliore di questo gruppo.

Gol subiti? Sono sicuramente tanti ma ci sono tante spiegazioni. I gol subiti sono relativi se poi riesci a segnarne abbastanza. Quindi non vorrei fare allarmismi. Nelle ultime giornate c’è stata una rotazione dei difensori a causa di infortuni e squalifiche e questo ha tolto certezze al pacchetto arretrato della Juve Stabia. Giocare sempre con lo stesso compagno aumenta il feeling e sicuramente è meglio rispetto a cambiare spesso pedine. Lo scorso anno le vespe avevano sempre la stessa difesa e prendevano pochissimi gol. Bisogna fare i punti necessari alla salvezza il prima possibile per poi vivere alla giornata il finale di campionato.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat