Quantcast

juvestabia - news Sotto La Lente

Sotto la Lente – Juve Stabia: Tommaso Cancellotti

Nuovo appuntamento con la rubrica in tema Juve Stabia, Sotto la Lente, con la quale sveliamo tante curiosità sui calciatori gialloblù.

Questa settimana conosciamo meglio Tommaso Cancellotti. Il terzino destro nato a Gubbio nel 1992 è ormai uno dei punti fermi della formazione gialloblù. Arrivato a Castellammare nell’estate 2014 grazie al fiuto di Logiudice, bravo a puntare su di lui dopo la sua parentesi alla Pro Vercelli, Cancellotti è diventato in breve tempo il titolare dell’out destro, disputando una grande stagione ed assimilando alla perfezione dal suo allenatore Pippo Pancaro, le caratteristiche che un ottimo terzino deve avere.

Uno dei punti più alti della scorsa stagione è stato, per Cancellotti, la spendida rete realizzata in trasferta contro l’Ischia, precedente che ci auguriamo possa essere di buon auspicio per l’imminente nuova trasferta sull’isola.

Purtroppo l’attuale stagione è stata segnata per il difensore dall’infortunio accusato contro l’Akragas e che lo ha tenuto fuori per circa due mesi. Rientrato poi nel match di Rieti contro la Lupa Castelli, Cancellotti non ha più lasciato il posto da titolare.

La grande crescita tattica del giocatore, ormai in grado di giocare senza affanni sia come terzino basso che come esterno alto, consente a Zavettieri di usare Cancellotti “a tutto campo” sulla fascia destra, garantendo alla squadra sia puntualità nei cross che attenzione in fase di copertura.

In linea con il suo ruolo, i giocatori cui Tommaso maggiormente si ispira sono due campioni della fascia destra, il terzino della Juventus Stephan Lichsteiner ed il fenomeno del Barcellona Dani Alves.

Oltre il rettangolo verde, le principali passioni del giocatore riguardano sempre lo sport; calcio a parte, lo sport che Tommaso segue con più passione è il tennis.

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania