juvestabia - news

Le pagelle di Juve Stabia – Monopoli. I voti ai gialloblè

fabio caserta ciro ferrara cosenza juve stabia serie c

Juve Stabia – Monopoli: Simeri il migliore, Nava e Marzorati le uniche insufficienze

La Juve Stabia vince con merito la gara con il Monopoli e si riporta al quarto posto in classifica. Questi sono i voti assegnati ai gialloblè:

Branduani 6: Partita tranquilla per lui con pochi tiri verso la porta. Bravo a neutralizzare il tiro di Donnarumma nel primo tempo. Sbaglia qualche rimessa di piede e può far poco su Salvemini in occasione del pareggio del Monopoli.

Nava 5,5: Non è al meglio delle condizioni e si vede, dalla sua parte gli avversari entrano in area che è un piacere. Non è una bocciatura, ma solo la valutazione di quello visto in campo.

Marzorati 5,5: E’ meno preciso e pulito rispetto alla gara di Catania dove invece è stato sontuoso. Grave l’errore in occasione del pareggio di Salvemini e grave l’errore su Donnarumma che poi entra in area e si tuffa guadagnandosi il giallo. Sembra trovare la concentrazione solo in partite ad alta tensione, i tifosi della Juve Stabia sperano che per lui siano quelle dei play off

Redolfi 6: Rivede il campo dopo tanto tempo, e precisamente dalla gara esterna con il Trapani. Non era facile entrare nel momento in cui il Monopoli era alla ricerca del pari. Se la cava senza sbavature.

Bachini 6: Si riprende i gradi di titolare dopo la gara con il Rende. Partita senza grossi problemi per lui che svetta di testa in area per eliminare gli innumerevoli cross del Monopoli.

Allievi 6: Spostato sulla sinistra nel ruolo di Crialese, si “limita” nella fase di difesa spingendo poco o niente su quelle fascia. Sta dimostrando enorme duttilità e questo servirà per il prosieguo della stagione, play off annessi.

Vicente 6,5: Tanta sostanza e geometria in mezzo al campo. Dà una mano anche a Nava che oggi era in difficoltà, quando chiude alcuni inserimenti del Monopoli.

Viola 6,5: Contro la sua ex squadra si impegna alla morte e corre come un matto per sopperire alla inferiorità numerica della Juve Stabia in mezzo al campo. Esce quando davvero aveva finito la benzina.

Matute s.v.

Mastalli 6: Il golden boy della Juve Stabia sta tirando il fiato come è giusto che sia, oggi è stato meno dinamico e preciso del solito.

Canotto 6,5: Anche lui è un po’ stanco e si vede, ha il merito di trovarsi al posto giusto al momento giusto. Sua la rete del sorpasso

Berardi 6,5: Entra e si vede che vuole spaccare il mondo, recupera alcuni palloni in mezzo al campo e si propone diverse volte in fase di spinta. Dopo un periodo buio sembra essere ritornato il calciatore ammirato in estate.

Strefezza 6,5: Parte male, ma poi sale di tono soprattutto nel secondo tempo quando serve un cioccolatino al compagno di reparto Canotto che deve essere solo spinto in rete.

Melara 6,5: Nei pochi minuti di gioco disputati mette al servizio della squadra la sua qualità e la sua esperienza. Pochi infatti i palloni giocati ma tutti gestiti in maniera importante.

Simeri 7: Scende in campo non al meglio delle condizioni per un fastidio influenzale. Fa a sportellate con gli avversari, sua la zampata che sblocca la gara su cross di Viola. Nella ripresa manca il gol dopo aver recuperato una palla velenosa. Da applausi la sua progressione palla al piede nei minuti che precedono la sua uscita dal campo. Tutto il pubblico presente si alza in piedi per incitare la propria squadra.

Paponi s.v.: Pochi i minuti giocati. Il suo recupero è importante per il finale di stagione.

Caserta 7: Sente la partita e la vive con enorme trasporto. Il quarto posto è fondamentale per la gestione dei play off. Sposta Allievi sulla fascia per un Crialese non in perfette condizioni. Chiede ai propri centrocampisti di controllare Sounas calciatore che può creare problemi alla propria squadra. Nel secondo tempo ampia rotazione degli uomini per gestire le energie in vista anche degli impegni ravvicinati con Francavilla e Casertana.

copyright-vivicentroTUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania