juvestabia - news

Le foto di Juve Stabia vs Melfi (4-0)

Juve-Stabia-vs-Melfi-Izzillo-Liotti-Del-Sante-Mercatelli-De-Lucia-Manniello-Menti-Lega-Pro-Calcio-Castellammare

Juve Stabia vs Melfi le foto di Emilio D’Averio

Guarda le foto di Juve Stabia vs Melfi realizzate dal nostro fotografo Emilio D’Averio, che ci racconta così la vittoria delle Vespe con i lucani di Mister Nicola Romaniello allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia.

Oltre alle azioni del match abbiamo fotografato il pubblico sugli spalti, cerca la tua foto e richiedici l’originale per e-mail:redazione.spo[email protected]

Clicca qui per rivedere tutte le foto
E’ il giorno di Juve Stabia-Melfi, seconda giornata di campionato, ma non è la sola cosa importante di questa giornata. Infatti, davanti ai tifosi delle Vespe è stato presentato il nuovo settore giovanile guidato dal Presidente Andrea De Luciacon l’ausilio del Direttore Responsabile Alberico Turi che da nove anni porta avanti il settore giovanile gialloblè con grande maestria. Le tre compagini con i rispettivi staff hanno sfilato sul terreno di gioco. C’era la Berretti al gran completo con mister Domenico Panico e tutto il suo staff. Presente l’Under 17 e l’Under 15 con mister Nunzio Di Somma e mister Alfonso Belmonte alla guida. Tanti i gioielli del settore che hanno sfilato sul prato sintetico del Menti, alcuni di questi presenti oggi in panchina in prima squadra come Domenico Strianese (centrocampista) e Francesco Borrelli (portiere). Il presidente Andrea De Lucia ha omaggiato con una targa il presidente Franco Manniello oltre all’intera curva che lo acclamava.

La Juve Stabia dopo la sconfitta alla prima di campionato a Catania cerca riscatto al Menti contro il Melfi. Esordio tra le mura amiche per le Vespe, orfane degli infortunati Capodaglio, Liviero e dello squalificato Salvi. Tra le fila del Melfi spicca la presenza dell’ex stabiese Antonio Gammone.

Juve Stabia (4-3- 3): Russo, Cancellotti, Amenta, Morero, Liotti, Zibert, Izzillo, Esposito, Kanoute, Del Sante, Marotta.

A disposizione di Mister Fontana: Bacci, Borrelli, Atanasov, Sandomenico, Camigliano, Petricciuolo, Lisi, Mastalli, Strianese, Rosafio, Ripa, Montalto.

Melfi (4-4- 2): Gragnaniello, Bruno, Nicolao, Grea, Laezza, De Giosa, Cittadino, Esposito, De Vena, Gammone, Defendi.

A disposizione di Mister Romaniello: Sciretta, Lodesani, Fazio, Foggia, Pompilio, Libutti, Dejori, Martino, Casiello, Di Vicino, Ferrante, Demontis.

Prima che il match abbia inizio, grande applauso dello stadio a sostegno del portiere stabiese Antonio Mirante, protagonista di un momento delicato.

Le reti portano le firme di Nicolas Izzillo autore di una doppietta, poi è andato a rete Daniele Liotti (primo centro in campionato con la maglia della Juve Stabia) e ha chiuso i conti Stefano del Sante.

Con uno spettacolare poker la Juve Stabia dimentica la sconfitta di Catania, rilanciandosi e trasmettendo tanto entusiasmo alla piazza. Le Vespe ora mettono nel mirino la trasferta di Monopoli, così da vendicare la sconfitta per 3 a 0 dello scorso campionato in terra pugliese.

 

In merito all'autore

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale