Quantcast
Banner Gori
Juve Stabia vs Ponte D'Assi Fontana Caserta Santacroce Liviero Ripa Zibert Marotta Atanasov Salvi Capodaglio Del Sante (1)
juvestabia - news

La sintesi di Juve Stabia vs Ponte D’Assi (VIDEO)

La redazione sportiva di ViViCentro vi offre la telecronaca di Juve Stabia vs Ponte D’Assi

Juve Stabia vs Ponte D’Assi è la seconda amichevole stagionale per le Vespe che durante il ritiro precampionato di Gubbio hanno incontrato la formazione umbra che milita nel campionato di Prima Categoria.

Dopo aver battuto il Real Padule per 16 a 1, la Juve Stabia sommerge di goal anche il Ponte D’Assi

Ovviamente l’avversario era di bassa caratura e quindi le Vespe rispettano il copione con il punteggio che si ferma a 11 a 0.

Test quindi poco impegnativo, ma in questo periodo della stagione non è importante il risultato in se per se ma è fondamentale “sciogliere” le gambe e assimilare gli schemi dettati dal mister.

Sotto questo profilo la partita ha mostrato buone trame di gioco e buona manovra, con i giocatori gialloblè impegnati in tocchi di prima e in velocità per adattarsi al calcio moderno fatto di “fisicità” e grande velocità.

In campo si rivede Ripa, si nota un Gaetano Fontana caricato a molla che come Sarri non lascia nulla al caso. L’ex allenatore della Nocerina fa installare una telecamera dall’alto per studiare nel migliore dei modi la qualità del suo sistema di gioco che è di bella apparenza ma anche di tanta sostanza.  Ovviamente è presto per formulare giudizi, ma gli inserimenti dei centrocampisti ed il gioco sugli esterni lasciano ben sperare per le prossime puntate.

Ma veniamo alla cronaca della partita.

La Juve Stabia scende in campo con il modulo 4-3-3. Nel primo tempo i calciatori sono RUSSO, CANCELLOTTI, LIOTTI, CAPODAGLIO, ATANASOV, BERTOLO, ZIBERT, IZZILLO, DEL SANTE, MAROTTA, CICERELLO. A Disposizione ci sono BACCI, PALUMBO, SANTACROCE, LIVIERO, ESPOSITO, SERVILLO, ROSAFIO, RIPA, LISI, MATASSA.

Il PONTE D’ASSI invece scende in campo con il 4-4-2: MEARINI, BELARDI, BRUNELLI, TOMASSOLI, MANCI, COLDAGELLI, ATTADIA, SCALAMONTI, BARBACCI, MONARCHI E. MONARCHI A. A Disposizione: MENICONI, FABBRETTI, URBANI, MAURIZI, PASCOLINI, PIEROTTI, URBANELLI, HOXA, ORSINI

3′ Zibert prova la conclusione da fuori, palla di poco lontana dal palo

4′: Marotta viene atterrato in aerea e l’arbitro decreta la massima punzione: Sul dischetto va lo stesso Marotta ma Mearini riesce a respingere la conclusione ma non può nulla su Del Sante che porta le vespe in vantaggio.

8′: Raddoppio della Juve Stabia: Zibert con un passaggio delizioso lancia in profondità Del Sante che firma la doppietta

19′: Tris delle Vespe: corner battuto da Marotta e colpo di testa vincente di Atanasov

34′: Quarto gol della Juve Stabia: grandissimo lancio di Zibert per Izzillo, che dribla il portiere e deposita la palla in fondo al sacco.

37′: Cinquina gialloblu: Izzillo, con una magia, serve Cicirello che a volo batte Mearini

45′: 6 a 0 delle vespe: cross al bacio di Cancellotti per il migliore in campo Zibert il quale al volo, batte l’incolpevole portiere umbro. Sul gol dello sloveno finisce il primo tempo.

46′Iinizia il secondo tempo con mister fontana che mischia le carte, gli uomini che scendono in campo sono: BACCI, PALUMBO, SANTACROCE, LIOTTI, LIVIERO, ZIBERT, ESPOSITO, SERVILLO, LISI, RIPA, ROSAFIO.

52′: Cross di Rosafio e colpo di testa vincente di Ripa che porta il punteggio sul 7 a 0 per le Vespe

57′: Rosafio direttamente da calcio d’angolo realizza l’ottava rete per i gialloblè. Nell’occasione la difesa del Ponte D’Assi si fa sorprendere troppo facilmente.

58′: Doppietta di Rosafio e 9 a 0 per le Vespe: Il portiere avversario respinga il tiro di Ripa ma nulla può sul tap in di testa di Rosafio

65’: Esce Zibert entra Matassa

69′: Rigore per la Juve Stabia per l’atterramento di Matassa. Sul dischetto si presenta Ripa che realizza il 10 a 0

80′: Ripa servito in area mette a sedere il portiere Meniconi e segna il gol dell’11 a 0

83′: Altra occasione per le Vespe per arrotondare ancora di più il risultato: Lisi colpisce il palo ma sulla ribattuta arriva a Rosafio, tiro a porta spalancata e miracolo del portiere avversario.

Finisce qui con la Juve Stabia che batte 11 a 0 il Ponte D’Assi e aspetta di incontrare il Livorno per la prima partita ufficiale della stagione.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più