juvestabia - news

La fotogallery della gara Casertana vs Juve Stabia (1-1)

casertana vs juve stabia fontana-tedesco-mastalli-corado-lega-pro-calcio-pinto-derby-19

Casertana vs Juve Stabia foto di Emilio D’Averio

Guarda le foto di Casertana vs Juve Stabia realizzate dal nostro fotografo Emilio D’Averio che ci racconta così il pareggio delle vespe con i ragazzi di Mister Andrea Tedesco.

La Juve Stabia conquista un punto importante che le permette di muovere la classifica e di mantenere inalterato il vantaggio sulle inseguitrici che pareggiano a loro volta.

Oltre alle azioni del match abbiamo fotografato il pubblico sugli spalti, cerca la tua foto e richiedici l’originale per e-mail:redazi[email protected]

Se vuoi guardare tutte le foto clicca qui

Serata fredda quella di ieri al “Pinto” di Caserta dove si registra una massiccia affluenza di tifosi gialloblè. 800 gli stabiesi “ufficiali” che in settimana in poche ore avevano polverizzato tutti i biglietti disponibili. La Juve Stabia vuole confermarsi in testa alla classifica, mantenendo o meglio ancora aumentando il vantaggio sulle dirette inseguitrici. I falchetti vogliono dare continuità alla vittoria di Cosenza che li ha proiettati in piena zona play off.

Il manto erboso dello stadio casertano è in cattive condizioni.

Le formazioni ufficiali:

CASERTANA (4-3- 3): GINESTRA, FINIZIO, RAINONE, D’ALTERIO, PEZZELLA, RAJICIC, MATUTE, CARRIERO, CARLINI, ORLANDO, CORADO.

A DISPOSIZIONE: FONTANELLI, ANACOURA, GIORINO, LORENZINI, DE MARCO, GIANNONE, RAMOS, DE FILIPPO, COLLI, TAURINO

JUVE STABIA (4-3- 3): RUSSO, CANCELLOTTI, MORERO, ATANASOV, LIVIERO, CAPODAGLIO, MASTALLI, IZZILLO, MAROTTA, RIPA, SANDOMENICO.

A DISPOSIZIONE: BACCI, AMENTA, CAMIGLIANO, LIOTTI, ESPOSITO, ZIBERT, SALVI, KANOUTE, LISI, MONTALTO, DEL SANTE, ROSAFIO.

Al 24’ la Casertana passa in vantaggio: Corado sugli sviluppi di un calcio d’angolo porta in vantaggio la propria squadra.

Il primo tempo finisce senza recupero con la Casertana che ha saputo sfruttare soprattutto i calci piazzati, il vantaggio arriva proprio da calcio d’angolo. La Juve Stabia invece era partita bene ma poi piano piano si è spenta soprattutto dopo lo svantaggio.

Inizia la ripresa con gli stessi uomini del primo tempo.

Al 14 del s.t. espulso Carriero che su un’azione di contropiede si butta platealmente in area e guadagna la seconda ammonizione.

PAREGGIO DELLA JUVE STABIA: Al 33 del s.t. Mastalli da fuori area calcia all’incrocio dove Ginestra questa volta non può arrivarci.

Dopo 5 minuti di recupero termina questo derby che ha visto una Juve Stabia in alcuni tratti della partita impacciata e priva di idee. Questo pareggio permette alla Juve Stabia di mantenere la testa della classifica indipendentemente dai risultati delle gare del Lecce e del Matera.

Domenica al Menti arriva il Lecce per la prima delle due partite che può dire tanto per il campionato delle Vespe. La successiva trasferta è con il Matera di Auteri.

In merito all'autore

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale