Quantcast

Pagelle della Redazione Sportiva
Juve Stabia - Approfondimenti juvestabia - news

Juve Stabia vs Catania, le pagelle

Le pagelle – Termina 0-0 al Menti la battaglia dell’incontro Juve Stabia vs Catania per il primo turno play off.
Alla luce del pareggio odierno sono le vespe a passare il turno e ad accedere al match valido per il secondo turno play off contro la Reggiana.
  • Andata, domenica prossima, in terra emiliana.
  • Il ritorno, mercoledì, al Menti.
Tornando alla gara odierna le vespe si sono divorate tante palle gol, ciò nonostante sono riuscite quanto meno a pareggiare e quindi a passare il turno.
Ecco le pagelle dei gialloblù:
RUSSO 6: Ordinaria amministrazione per il portiere ex Spezia e Pro Vercelli. Il Catania non si rende mai pericoloso dalle sue parti e la sua gara è praticamente inoperosa.
CANCELLOTTI 6.5: Spinge tanto e bene sulla sua corsia. Bravo sia in fase offensiva, con tanti cross verso il centro dell’area di rigore, sia in fase difensiva dove annulla il diretto avversario.
MORERO 6:Partita senza lode ne infamia per lui, tiene a bada un Pozzebon fuori partita.
CAMIGLIANO 6: Stesso discorso fatto per Morero, Pozzebon prima e Barisic poi non creano praticamente nessun grattacapo.
LIVIERO 5.5: Anche la sua prova non è negativa, però da parte sua ci sia aspetta di più. Non è al 100% e si vede, il suo pieno recupero può essere fondamentale.
CAPODAGLIO 6.5: È il faro del centrocampo stabiese. Dai suoi piedi passano una miriade di palloni e ogni azione offensiva parte da lui. Funge da collante tra attacco e difesa.
MASTALLI 5.5: Un po’ come Liviero, anche lui non sfodera una grandissima prestazione, ma anche per lui c’è l’attenuante di una condizione fisica precaria. Resta un giocatore importante per questa squadra.
MATUTE 6.5: Abbastanza male in fase di impostazione, in fase di recupero palla è un vero e proprio leone. Recupera una caterva di palloni che aiutano a respirare i suoi compagni nei pochi momenti di sofferenze.
KANOUTE 6.5: Sfrutta la sua velocità in tante occasioni rendendo la vita difficile a Marchese e Djordjevic. Esce per infortunio, speriamo non sia nulla di grave perché un giocatore del suo calibro è fondamentale nel prosieguo dei play off.
LISI 8: Man of the match. Imprendibile. Sfugge sia a Parisi che a De Rossi. Costringe il primo al doppio cartellino giallo dopo due volate fantastiche. Il sombrero con la spalla con il quale supera Parisi in occasione del rosso è da fenomeno.
RIPA 6.5: Lotta come un forsennato per tutta la gara. Sbaglia qualche gol di troppo e da uno come lui non è ammissibile, però protegge palla nei momenti difficili e aiuta a gestire il risultato.
IZZILLO 5.5: Si vede veramente poco dal momento in cui entra in campo.
CUTOLO 5: Ha tante occasioni per chiudere il match ma le spreca tutte. La partita è aperta fino all’ultimo secondo per colpa sua, poteva chiuderla molto prima.
ATANASOV: SV
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania