juvestabia - news

Juve Stabia vs Catania 4-0 CRONACA

Juve Stabia vs Catania 4-0

Con l’incontro odierno, Juve Stabia vs Catania, le vespe riscattano il 3-1 dell’andata aggiudicandosi l’incontro di ritorno con un netto 4-0 e pertanto di essere, a pieno diritto, una delle compagini in corsa per aggiudicarsi questo campionato

Ventesima giornata di campionato per la Juve Stabia di mister Gaetano Fontana, la prima del girone di ritorno, che è impegnata al Menti contro il Catania. Serata fredda con il Menti che registra una buona presenza di tifosi gialloblè. Una decina i tifosi provenienti da Catania. La Juve Stabia vuole confermarsi tra le big del campionato. Gli elefanti vogliono continuare il loro momento positivo.

IL TABELLINO

MARCATORI: 7′ e 29′ Izzillo, 39′ Ripa su rigore, F. Lisi 58′

JUVE STABIA (4-3-3) 22 Russo; 2 Cancellotti, 5 Atanasov, 13 Camigliano, 23 Lisi; 19 Izzillo, 4 Capodaglio, 24 Mastalli; 10 Marotta, 29 Ripa, 7 Kanoute.

A disp. 1 Bacci, 3 Liviero, 20 Petricciuolo, 8 Zibert, 17 Salvi, 14 Liotti, 21 Esposito, 11 Sandomenico, 27 Rosafio, 9 Del Sante.

All. Fontana.

CATANIA (4-3-3) 12 Pisseri; 24 Di Cecco, 16 Bastrini, 6 Gil, 20 Djordjevic; 4 Bucolo (dal 49′ Di Grazia), 5 Scoppa, 27 Biagianti; 10 Russotto, 7 Calil (dal 49′ Barisic), 32 Mazzarani.

A disp. 1 Martinez, 2 Nava, 15 Mbodj, 3 Bergamelli, 28 Parisi, 8 Silva, 30 Piermarteri, 9 Paolucci, 31 Graziano.

All. Rigoli.

ARBITRO: Proietti della sezione di Terni

AMMONITI: Biagianti, Russotto, Bastrini

ESPULSI: 51′ Gil, 70′ Nava,

LA CRONACA

1’: partiti!

2’: La Juve Stabia parte subito all’attacco, cross di Marotta dalla destra per Kanoute che si inserisce bene nella difesa, ma di testa non riesce ad inquadrare la porta.

4’: Cross dalla sinistra di Kanoute, Ripa viene anticipato da Pisseri

6’: Lisi prova la giocata dalla sinistra: si accentra e calcia con il destro, ma la difesa respinge e l’azione sfuma

7’: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Juve Stabia. Izzillo recupera palla sulla trequarti e scaglia verso la porta di Pisseri un destro imprendibile: 1-0!

8’: Russotto viene pescato in area stabiese, aggancia ma cade da solo tra i fischi del pubblico

10’: Russotto scappa sulla destra e mette al centro un traversone che attraversa tutta l’area di rigore: Mazzarani alza sopra la traversa

12’: Giallo per Biagianti per fallo su Kanoute

17’: Traversone dalla destra di Cancellotti sul secondo palo per Marotta che di testa non ci arriva

19’: Sinistro da trequarti di Capodaglio: conclusione alta

20’: Mazzarani fa tutto da solo, entra in area e va al cross messo in corner da Camigliano

22’: Ci prova Mazzarani, destro secco ma para Russo

29’: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Juve Stabia. Kanoute porta via l’uomo a Lisi che taglia verso il centro e scarica su Izzillo: il talento in maglia 19 non perdona e fa 2-0, doppietta per lui!

33’: Giallo per Drausio per fallo su Ripa

37’: Drausio atterra Ripa in area di rigore: è calcio di rigore per la Juve Stabia

38’: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Juve Stabia. Rigore trasformato da Ripa che supera Pisseri sulla sua destra e fa 3-0!

43’: Giallo anche per Bastrini dopo un fallo sulla trequarti su Izzillo

46’: Giallo per Russotto per aver calciato via il pallone

46’ Fine primo tempo

Gli spettatori presenti sono 1450 per un incasso totale di 12.614 euro.

45’: Partiti, palla alla Juve Stabia

49’: Doppio cambio per il Catania: dentro Barisic e Di Grazia e fuori Calil e Bucolo

51’: Ancora una volta fallo su Ripa: secondo giallo per Drausio ed espulsione, Catania in 10!

52’: Cambio anche per le Vespe, dentro Salvi e fuori Izzilo tra gli applausi del Menti

55’: Numero di Lisi sulla fascia sinistra, tunnel e traversone per Marotta che di testa non ci arriva

56’: Lisi ancora, scatenato, scambia con Kanoute e si butta in area: la sua conclusione è clamorosamente alta

58’: GOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Juve Stabia. Scambio Lisi-Ripa, l’esterno a tu per tu con Pisseri fa

4-0 sul palo lungo!

59’: Giallo a Lisi per la troppa esultanza

65’: Cambio per gli ospiti: dentro Nava e fuori Russotto

66’: Cambio per le Vespe: dentro Rosafio e fuori Marotta

70’: Ci prova Di Grazia, ma la sua conclusione è debole e Russo blocca senza problemi

71’: Catania in 9, Nava atterra Kanoute al limite dell’area di rigore e lanciato a rete da Rosafio: espulso

77’: Fuori Ripa e dentro Del Sante per i padroni di casa

81’: Ci prova Rosafio con il sinistro da fuori, Pisseri para ma con qualche problema

85’: Ci prova Kanoute a giro, palla a lato di poco

88’: Cancellotti serve Kanoute al centro dell’area, ma il suo passaggio è troppo lungo e l’azione sfuma

90’: Viene concesso 1 minuto di recupero

91’: Fine partita, le Vespe portano a casa il bottino pieno!

Tra sette giorni si va a Melfi prima della sosta lunga del campionato.

dai nostri inviati al Menti, Ciro Novellino e Mario Vollono

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale