Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia Tritium Coppa Italia Tim (7)
juvestabia - news

Juve Stabia, si cerca un attaccante centrale. Ipotesi Vano e Cernigoi

Juve Stabia, si cerca un attaccante centrale. Ipotesi Vano e Cernigoi. Dopo la cessione di Forte si cerca una punta da affiancare a Romero

Juve Stabia, si cerca un attaccante centrale. Ipotesi Vano e Cernigoi

 

Dopo la cessione del bomber Francesco Forte al Venezia per un milione di euro più bonus e un contratto triennale per l’ex “squalo” delle Vespe, sono iniziate le grandi manovre per portare a Castellammare un attaccante centrale di spessore da affiancare a Romero.

Diverse le piste battute dal direttore sportivo Filippo Ghinassi, ma dalle indiscrezioni raccolte dalla redazione di ViViCentro.it, le piste più percorribili sarebbero due: Michele Vano, classe 1991 del Carpi, e Iacopo Cernigoi, classe 1995, in uscita dalla Salernitana.

Michele Vano è un attaccante nato a Roma il 5 ottobre del 1991 e nella sua carriera tutta fra Serie D, Serie C e un anno in B con il Carpi, ha realizzato 67 reti in 253 gare. La sua carriera inizia tra le fila dell’Astrea nel 2009 in Serie D, poi Luco Canistro, Isernia e Ceccano dove in Eccellenza nel 2012 realizza 14 reti in 29 presenze. Poi un lungo girovagare in Serie D tra Terracina, Chieti e Ostiamare prima di passare in Serie C all’Arzachena nel 2017 prima della parentesi Carpi dove gioca un anno in Serie B e in Serie C nell’ultima stagione 2019-2020. Vano sarebbe un colpo di mercato vero e proprio e non è assolutamente facile arrivare al calciatore in uscita dal Carpi anche perchè è molto richiesto dal Cittadella (Serie B) e da Padova e Triestina in terza serie.

Nel caso in cui non dovessero andare a buon fine i contatti avviati per Vano, l’ipotesi più accreditata potrebbe essere quella di Iacopo Cernigoi che è in uscita dalla Salernitana dopo l’anno in prestito alla Sambenedettese.

Cernigoi, classe 1995, quindi più giovane di 4 anni rispetto a Vano, è un calciatore di proprietà della Salernitana. Inizia la sua carriera nel 2011 tra il Mantova e il settore giovanile del Milan. Poi anche per lui un lungo girovagare tra squadre di Serie C e Serie D come Pro Sesto, Seregno, Virtus Verona (la sua migliore stagione nel 2015-2016 con 32 presenze e 17 reti), Vicenza e Pisa. A gennaio del 2019 viene acquistato dalla Salernitana e immediatamente ceduto al Rieti in C. L’anno dopo, va in prestito alla Sambenedettese in Serie C, dove realizza 9 reti in 23 presenze.

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più